San Guglielmo, Brunello di Montalcino 2018 [VIDEO]

14% per questo Brunello di Montalcino che nel calice si fa apprezzare per slancio e modernità.

124

San Guglielmo che sconfigge il Drago, una immagine di grande forza evocativa racconta questo Brunello: nobile ma contemporaneo. La cantina si trova nel versante ovest di Montalcino 1,5h di sangiovese grosso posto a 400mt s.l.m. su terreni ricchi di galestro e palombino in un microclima fresco e ventilato che permette la perfetta maturazione delle uve.

Con questo vino Ilaria rilegge in chiave moderna il concetto di Brunello, portando in questo calice grande slancio e bevibilità. Questo Brunello di Montalcino 2018 San Guglielmo Si presenta di un bel rubino brillante, al naso misurato si fanno apprezzare sentori di rosa e ciliegia matura, accompagnati da grafite e note di sottobosco. Al palato è asciutto e scattante, la sua freschezza e sapidità lo rendono un vino davvero gastronomico.

Il mio consiglio è di abbinare questo Brunello di Montalcino San Guglielmo con una terrina di fagiano e pistacchi.