Tre Bicchieri 2023, la rinascita dei vini pugliesi

Sono 25 le aziende pugliesi che hanno ricevuto i Tre Bicchieri del Gambero Rosso 2023, testimonianza di un ritrovato percorso legato alla qualità di molte realtà.

Maitan: “il vino ti apre la mente”

Intervista a Gian Maria Maitan, 32 anni di Jesolo Lido, miglior Sommelier FISAR 2022: “Lasciarsi stupire e sorprendere è una delle cose più emozionanti che un vino possa regalare!”.

Eccopinò, il pinot nero dei vignaioli dell’Appennino si racconta

Si è allargata a 16 aziende l'Associazione dei Vignaioli di Pinot Nero dell’Appennino Toscano, che anche quest'anno ha organizzato Eccopinò. Evento che ogni anno dà la possibilità di conoscere la realtà degli artigiani del vino del territorio appenninico che con passione portano avanti la tradizione di un territorio ricco di storia e di passione per la viticoltura.

Nittardi, 40 anni tra vino e arte

Yoko Ono, Dario Fo, Günther Grass sono sono alcuni degli artisti che negli anni hanno firmato le esclusive etichette e veline del Casanuova di cantina Nittardi nel Chianti Classico. La mostra è visitabile fino al 13 dicembre 2022 a Palazzo Coveri a Firenze.

Vino e Avvento ad i Mercatini di Bolzano

Il Mercatino di Natale di Bolzano torna in piazza Walther per l’edizione numero 31. Inaugurazione il 24 novembre per una manifestazione sempre più attenta all’impatto ambientale e capace di valorizzare l’atmosfera natalizia con luci, arte, cucina e cultura.

Cambiamento climatico, quali vini ci dobbiamo aspettare?

L’ultimo rapporto del Gruppo Intergovernativo sul Cambiamento Climatico (IPCC) prevede un aumento della temperatura compreso tra i 2° e i 5° C e una diminuzione delle precipitazioni tra il 25-30%. L’impatto del cambiamento climatico è ben evidente in tutti i settori produttivi ma è particolarmente rilevante nel settore agricolo.

Dai Buonarroti ai Bucciarelli, la storia dell’Antico Podere Casanova

Nel suo libro Vito De Meo ricostruisce le vicende storiche che hanno legato al famiglia Buonarroti e Michelangelo al Chianti, grazie ad una precisa ricostruzione, l'autore ci accompagna in un suggestivo viaggio nel Chianti dal rinascimento ad i giorni nostri.

Dalla Luna del raccolto alla Luna degli antenati

Storie di vino nel cuore degli Abruzzi, un viaggio nei vini BioArtigianali di Mariapaola Di Cato. Cique etichette che nascono da vecchie vigne innestate in loco negli anni 60, un prezioso lavoro di recupero di vitigni autoctoni.

“Le Baccanti”, l’arte di Panichi per la Festa dell’Uva

L’opera che troviamo nella 37esima Etichetta d'Autore si intitola “Le Baccanti” ed è stata realizzata con tecnica mista china e tempera dall'artista fiorentino Roberto Panichi. Presentata Domenica 11 Settembre presso il Museo dell’Uva in Piazza Buondelmonti a Impruneta.

Colpizzi: i vigneti stanno bene, ma servono nuovi invasi

Il Presidente Federazione Vitivinicola Confagricoltura Francesco Colpizzi pone l’accento sulla necessità di interventi strutturali nelle campagne toscane, come quello della realizzazione di nuovi invasi.

Message in a Bottle, il Gallo Nero si fa contemporaneo

Sette opere d'arte, una mostra diffusa sul territorio del Chianti Classico con protagonisti la bordolese ed il Gallo Nero.

Tinazzi, presente e futuro sempre più sostenibile

L'azienda produttrice in Veneto ed in Puglia di vini di alta qualitò ha presentato presso la Tenuta di Valleselle VR) il primo report di sostenibilità aziendale. Un bilancio trasparente che inquadra Tinazzi come modello di crescita economica e al contempo sostenibile nei confronti dell’ambiente, delle persone e della comunità in cui opera.

Barsaglina o Massaretta? Un vino tra storia e mito

Un viaggio alla scoperta di un vitigno quasi scomparso ed oggi presente principalmente nella provincia di Massa Carrara: la Barsaglina. Alberto Poggi di Montepepe lo ha riscoperto e riportato a nuova vita, grazie anche all'impiego di accurate tecniche di vinificazione che ne valorizzano le sue principali caratteristiche.

Andrea Cecchi: “il mondo del vino è in salute, però…”

Intervista a tutto campo con Andrea Cecchi, proprietario insieme al fratello Cesare del gruppo vitivinicolo Cecchi, una delle realtà più importanti nel mondo del vino in Italia. Il mercato del vino tiene, ma la crisi energetica mette in difficolta le aziende nel reperire materie prime. Fatichiamo anche a trovare manodopera - “E’ cambiata la cultura del lavora, educare un ragazzo oggi è molto complicato.”

San Casciano, il nord del Chianti Classico si presenta

Presso Villa Le Corti si è svolta una masterclass dove sono state messe a confronto 6 etichette di 2 territori posti rispettivamente a Nord della loro denominazione: il Chianti Classico di San Casciano e il Barolo di Verduno. Presentata anche la nuova bottiglia che riporta in bassorilievo il nome dell'associaizone San Casciano Classico.

Terredora, il grande valore degli autoctoni campani

Il Fiano di Avellino 2017 entra nella Top 100 di WineSpectator, un premio al lavoro della famiglia Mastroberardino per l'impegno nella valorizzazione del territorio dell'Irpinia e dei suoi vitigni autoctoni.

Foglia Tonda, la nobiltà ritrovata di un vitigno quasi scomparso

Vitigno rustico e molto produttivo con il quale un tempo si produceva il vino dei contadini, con l'arrivo della Fillossera scompare quasi totalmente dalle campagne italiane. Oggi vinificato e affinato in anfora da una azienda di Bagno a Ripoli (FI), trova una nuova identità: quella più nobile

Xinomavro: dalla Grecia a Firenze un rosso ricco di sfumature

Firenze ha ospitato il primo International Xinomavro Day, la prima giornata internazionale, al di fuori della Grecia, dedicata al vitigno Xinomavro. Un evento che si raccorda all’iniziativa dell’Associazione Vignaioli della Grecia Settentrionale, che dal 2019 hanno istituito la giornata mondiale incentrata su questa varietà.

Volterra, 3000 anni di storia, cultura e… vino

“Cambiamenti climatici” o “cambiamenti di mentalità”? Di sicuro entrambi anche se, in effetti, a Velathri il vino lo facevano già gli Etruschi qualche migliaio di anni fa. E poi cosa è successo?

Vini in piena luce e suggestioni da “L’uomo nell’ombra”

È la luce che fa la differenza: come due edifici simili possano proiettare nell’animo del cinefilo e dell’enofilo visioni di segno opposto. E come da entrambe si possa trarre divertimento and food for the soul.

Notizie

San Valentino, nel calice un rosè

Fonzone, azienda agricola in provincia di Avellino propone per la festa degli innamorati uno speciale rosato di Aglianico, color rosa tenue è un vino che profuma di frutti a bacca rossa. Perché se son rose...il calice sarà rosé!

in Evidenza

Etichette allarmistiche, pronto un documento comune per Bruxelles

L'Italia non è sola nella battaglia contro le etichette allarmantiche sulle bevande alcoliche, altri Paesi Ue sarebbero pronti a firmare un documento comune da presentare a Bruxelles.
EnglishItalian