Vino al Vino, i turisti premiano il format di Panzano [VIDEO]

L'associazione Viticoltori di Panzano ha riproposto anche per questo 2021 il format di degustazioni dello scorso anno: non più uno stand nella piazza del paese, ma una serie di percorsi indicati da una mappa, che hanno permesso a turisti e appassionati, non solo di degustare ottimi vini, ma anche di ammirare un territorio meraviglioso.

399

Si è conclusa con un grande successo di visitatori l’edizione 2021 di Vino al Vino a Panzano in Chianti, la manifestazione organizzata dall’Associazione di viticoltori locali che ogni anno nel mese di settembre permette di scoprire e degustare i vini di questo territorio, in famiglia ma anche insieme agli amici a 4 zampe.

“Molti sono curiosi di conoscere il produttore e vedere dove si trova. Molti italiani sono curiosi e vengono a trovarci; vogliono visitare le aziende per vedere cosa facciamo e per noi è un piacere”, racconta Cosimo Gericke, presidente Associazione Viticoltori di Panzano.

Un segnale di ripresa per l’economia del Chianti grazie anche al ritorno di molti turisti, anche americani, che grazie a una mappa con gli itinerari suggeriti, hanno potuto percorrere un viaggio esperienziale nella storia ma anche nella cultura di Panzano, accompagnati appunto da un ottimo calice di vino.

“La gente vuole assaggiare soprattutto  il Chianti Classico però ci sono anche dei vitigni stranieri che in questi anni sono diventati famosi in questo territorio che sono molto interessanti”, prosegue Gericke.

Vino al Vino si conferma quindi evento che permette di ammirare il paesaggio del Chianti senza farselo raccontare.

close