Vini Migranti, a Firenze la seconda edizione della rassegna

Dal 6 all'8 Marzo presso gli spazi del Conventino a Firenze, un appuntamento per degustare una selezione dei migliori vini artigianali Italiani e del resto del mondo

283

Non solo vini Italiani ma anche Francesi, Argentini, Tedeschi, torna a Firenze “Vini Migranti” la rassegna di vini nazionali ed internazionali, un appuntamento per winelover ma anche per addetti ai lavori, che nasce da un’idea di Teseo Geri e dal sogno di riunire una serie di visionari produttori di vino provenienti un po’ da tutto il mondo.

Vini migranti rappresenta l’occasione per dare spazio a piccole ed uniche realtà vitivinicole che si fanno portavoce di un messaggio originale, ribelle e culturale: l’integrazione!

In degustazione dal Libano il vino di Eddie che rifugiato dalla Siria si è trasferito in Beeka Valley, dove sta coltivando un Cabernet in un terreno espropriato agli Hezbollah. Ci sarà in persona Ernesto Catena con i suoi vini da Mendoza (Argentina) prodotti presso la sua Bodega Mara de Uco. Ernesto vive a Firenze e sta arricchendo di cultura la città con progetti di riqualificazione urbana e resistenza culturale. In degustazione anche lo Champagne di Alain Legret. Molti produttori toscani: dai bastian contrari a riferimenti assoluti dell’enologia regionale. Inoltre, una bella selezione di tanti produttori italiani dal Trentino con i vitigni resistenti tanti, dal Piemonte con Barolo, dalle Marche per poi arrivare a presentare il VAC -Vignaioli Artigiani di Cosenza e altri vignaioli siciliani.

Vini Migranti si svolgerà presso “Il Conventino” in via Giano della Bella 20 a Firenze in orari 11.00-19.00 di Sabato 6 Marzo e 10.00-18.00 di Domenica 7 Marzo.

Degustazioni guidate

Domenica  6 marzo

Ore 12.00 I Vitigni PIWI e i loro vini resistenti. (€ 20,00)

Ore 16.00 WALTER MASSA presenta i suoi “Vini sovranNaturali”. (€ 20,00)

Lunedì 7 marzo

Ore 12.00 IL CHIANTI CLASSICO ed i suoi confini e “conflitti”, a cura di Daniele Palavisini. (€ 20,00)

Ore 16.00 FOLCO MICCINESI ed ERNESTO CATENA dell’Argentina raccontano il loro progetto di vigna a Mendoza. (€ 20,00)

Info e biglietti:

Ingresso Euro 15

info@vinimigranti.it

+39 338 2641891

close