Vendemmia, in Toscana buone aspettative

I produttori toscani ancora non si sbilanciano, ma emerge sicuramente un sostanziale ottimismo in previsione della ormai prossima vendemmia. La redazione di RossoRubino.tv stà pianificato una serie di video-approfondimenti in vigna per il periodo della raccolta.

114

Ormai si sa, quando si parla di vendemmia i produttori sono sempre prudenti e scaramantici, e fino a quando non hanno “le uve in cantina” non si sbilanciano, ma in Toscana già emergono le prime considerazioni sul prossimo raccolto.

Dopo una serie di interviste a campione con alcuni produttori delle maggiori zone vinicole toscane emerge sicuramente un sostanziale ottimismo unito ad buone aspettative, si perchè l’estate è stata davvero calda ma le piante hanno risposto bene, mettendo in risalto il carattere resiliente della vite toscana.

Un risultato ottenuto anche grazie all’ormai consolidato know-how dei produttori di questa fantastica regione, che negli anni hanno saputo sempre più, interpretare le annate, e adeguare i lavori nel vigneto in base alle condizioni climatiche.

Le piogge di metà Agosto, ed il conseguente abbassamento delle temperature, hanno permesso alle piante di riattivarsi e riprendere la maturazione delle uve, ed uscire quindi da quello stress subito nelle settimane precedenti.

In considerazione di questo la redazione di rossorubino.tv ha deciso di realizzare alcuni video-approfondimenti in azienda nel periodo della vendemmia 2022, focus giornalistici con interviste ad i produttori in vigna ed in cantina. Le aziende interessate possono avanzare la propria richiesta di adesione direttamente a redazione@rossorubino.tv.

close