Sovente Chardonnay: un trionfo di fiori gialli, frutti maturi e miele

Tra i numerosi Chardonnay toscani che brillano, il Sovente di Fattoria Poggio Capponi, a Montespertoli, si distingue per la sua eleganza e complessità.

21

Tra i numerosi Chardonnay toscani che eccellono, il Sovente di Fattoria Poggio Capponi, a Montespertoli, si distingue per la sua eleganza e complessità.

Sulle colline di Montespertoli, Fattoria Poggio Capponi svela un connubio tra storia e natura. Immersa in 350 ettari di vigneti, oliveti e boschi, la tenuta offre un’esperienza autentica. Agriturismo e cantina biologica, Poggio Capponi propone vini pregiati e olio d’oliva, degustazioni, ristorante tipico e un centro benessere. Un rifugio di pace per un soggiorno indimenticabile.

Le uve, raccolte a mano nelle prime ore del mattino per preservare la freschezza, vengono sottoposte a criomacerazione e vinificate con cura. Il vino matura poi per 6 mesi in barrique e tonneau di rovere francese, acquisendo profondità e struttura. Un ulteriore affinamento in bottiglia per 3-6 mesi completa il processo, permettendo agli aromi di svilupparsi armonicamente.

Il risultato è un vino dal colore paglierino con riflessi dorati, che seduce l’olfatto con un bouquet ricco di fiori gialli, frutti maturi, albicocche, miele, noci e fiori di acacia. Al palato, il Sovente si rivela morbido e avvolgente, con note di miele, erbe aromatiche e pesca. Un finale lungo, sapido, setoso e persistente, con un tocco di burro cacao, completa l’esperienza gustativa.

Questo Chardonnay invita a scoprire le eccellenze nascoste del territorio toscano, dove spesso tesori inaspettati si celano in luoghi incantevoli. Un invito ad assaporare la ricchezza e la varietà del patrimonio vitivinicolo italiano, valorizzando i produttori artigianali che con passione e dedizione danno vita a vini di altissima qualità.