Sestri Levante (GE) ospita “I Vini del Cuore”

L'evento aperto al pubblico si svolgerà Domenica 24 e Lunedì 25 Aprile presso l'ex Convento dell'Annunziata. 30 aziende provenienti da tutta Italia selezionate all'interno dell'omonima guida sul mondo del vino, ideata da Olga Sofia Schiaffino con il contributo di 20 Instagrammer italiani.

72

Sarà la splendida Baia del Silenzio a Sestri Levante (Ge) ad ospitare l’evento “I Vini del Cuore” organizzato dall’Associazione Ampelos che si prefigge di promuovere il mondo del vino in modo innovativo e sempre più coinvolgente.

“Alla due giorni saranno presenti 30 aziende, di cui 15 in presenza” – racconta Olga Sofia Schiaffino, promotrice dell’evento – “sarà una manifestazione all’insegna delle emozioni e dei buoni vini. Tutti gli intervenuti infatti potranno degustare direttamente dai banchi di assaggio dei produttori oppure nelle postazioni riservate con servizio sommelier, insomma una due giorni in allegria in compagnia di ottimi vini.”

Olga Sofia Schiaffino

L’evento nasce a seguito della pubblicazione della prima guida “I Vini del Cuore” il vino raccontato da Instagram, una pubblicazione che non intende dispensare punteggi o recensioni, ma narra semplicemente i sentimenti più nascosti in un calice di vino. Un racconto corale al quale hanno contribuito venti seguitissimi wine influencer, capeggiati da Simone Roveda che ne ha scritto la prefazione, e Luca Grippo, giornalista enogastronomico tra i più attivi sui social, che chiude la lista.

Nel corso della manifestazione che si svolgerà all’interno del bellissimo contesto dell’ex Convento dell’Annunziata, edificio risalente al 1469 ad opera dei Frati Domenicani, saranno organizzati anche tre interessanti convegni di approfondimento:

  • Domenica 24 Aprile dalle ore 11.00: “Buongiorno in Vigna” con Clara Maria Iachini e Francesca Pagnoncelli
  • Domenica 24 Aprile ore 15.00: “Liquorificio Fabrizii, una tradizione di famiglia
  • Lunedi 25 Aprile ore 15.00: “Jamin, il metodo di cantinamento subacqueo, unico innovativo e sostenibile

Non mancherà il food a km 0, ospiti della manifestazione anche due aziende del territorio come l’Azienda Agricola Casaleggi, realtà leader nel settore delle carni e dei salumi, e la Cooperativa pescatori 5 terre e Portofino, che offriranno agli intervenuti ottimi assaggi di sia di carne che di pesce, anche preparati espressi.

L’intero evento è organizzato nel rispetto delle normative anti-covid, con servizio di controllo green-pass e sanificazione completa dei luoghi. Per l’accesso è obbligatorio sottoscrivere (all’ingresso) la quota associativa all’Associazione Ampelos di 15€.

close