Il liquorificio Morelli di Palaia (Pisa) festeggia i suoi 110 anni di attività con un il suo nuovo “Gin alla Zafferano”, un prodotto 100% made in tuscany: 45° di aroma, stile e purezza.

“Volevamo onorare la Toscana, la nostra terra e nello stesso tempo festeggiare i 110 anni di vita del nostro liquorificio” – mi racconto Marco Morelli – “abbiamo conosciuto l’azienda agricola Rossopuro di Lorenzo Firenzani nel periodo della pandemia, il loro zafferano è certificato con 10 punti di purezza.”

L’evento di presentazione si è svolto nella splendida terrazza del “ToscaNino” a Firenze, dove è stato mostrato per la prima volta “Gin allo Zafferano”: toscano al 100% data l’origine del distillato, dello zafferano e della bottiglia realizzata artigianalmente da una nota cristalleria.

Al naso la dolcezza dello zafferano ed il carattere del ginepro, al palato è secco e deciso poi lo zafferano avvolge dolcemente la bocca, un sorso distinto ed elegante, pieno di freschezza e vivacità.

“Con ‘Gin allo Zafferano’ abbiamo realizzato un altro sogno inseguito da tempo e che ha comportato un intenso periodo di ricerca della formula perfetta e lunghi mesi di prove per catturare quel gusto peculiare che nelle nostre teste era ben chiaro”  – prosegue Marco Morelli – “siamo felici di essere riusciti a raccontare attraverso questo gin l’anima originale e splendente della Toscana, dedicando ai clienti un prodotto di lusso che li potrà accompagnare in tanti momenti magnifici sia a casa che fuori”. – conclude Morelli.

close
adv