Frant'Olio: la mostra mercato dell'EVO di Impruneta [VIDEO]

La prima edizione della mostra-mercato dell'Olio EVO di Impruneta ha registrato un grande successo, con la partecipazione di oltre 2000 persone in due giorni.

41

L’edizione inaugurale di Frant’Olio, la mostra mercato dell’olio extravergine di oliva di Impruneta, si è conclusa con un trionfo di pubblico e consensi critici il 25 e 26 novembre presso il Loggiato del Pellegrino. L’evento ha posto al centro dell’attenzione i quattro frantoi storici della zona, autentico patrimonio del Chianti, sottolineando la loro importanza storica e culturale.

“Questi frantoi rappresentano un tesoro di inestimabile valore storico e culturale”, ha affermato Stefania Saccardi, assessora regionale all’agricoltura. “Sono custodi di una tradizione millenaria che ha reso famoso il nostro territorio in tutto il mondo. Ma sono anche essenziali per la produzione dell’olio toscano, un prodotto di altissima qualità apprezzato globalmente”.

Nonostante le avverse condizioni meteorologiche, con abbondanti piogge soprattutto in primavera, il raccolto del 2023, seppur non abbondante, ha prodotto un olio bilanciato nelle sue caratteristiche organolettiche, come indicato dai rappresentanti dell’associazione AICOO presenti all’evento.

La manifestazione ha offerto ai visitatori l’opportunità di immergersi nell’arte millenaria legata alla produzione di olio extravergine, attraverso tavole rotonde coinvolgenti e sessioni di assaggio. La passeggiata tra gli ulivi organizzata dal Gruppo Trekking di Impruneta è stata un momento di aggregazione significativo, culminato con un pranzo conviviale nel suggestivo Loggiato del Pellegrino, arricchito dal pane generosamente fornito dal Forno Zini di Impruneta.

La partecipazione attiva del territorio è stata evidente anche nei contributi del bar La Pergola e del Caffè Incontro di Impruneta, che hanno presentato cocktail innovativi a base di olio extravergine. Inoltre, sono stati esplorati contenitori sostenibili e riutilizzabili per l’olio, trasformati in accessori di moda.

Il sindaco di Impruneta, Riccardo Lazzerini, ha esaltato l’evento: “Frant’Olio ha celebrato un elemento fondamentale della nostra cultura gastronomica, simbolo di qualità e sostenibilità. Ringraziamo i quattro frantoi locali che hanno contribuito al successo di questo primo evento. Siamo fiduciosi di riproporlo in futuro, consolidando così una tradizione che valorizza l’eccellenza e promuove valori duraturi nel tempo”.