Expo del Chianti Classico, quattro giorni dedicati al Gallo Nero

Giovanni Manetti: "Una grande opportunità per assaggiare i vini provenienti da tutto il territorio chiantigiano."

Il Gallo Nero torna a cantare tra le colline più rinomate della Toscana. Greve in Chianti si lascia vivere e gustare nella pienezza di un calice di rosso. Origini nobili e pluricentenarie, colore rubino, gusto morbido e vellutato. Il sangiovese, cuore del vino chiantigiano, è protagonista indiscusso della quarantottesima edizione della rassegna del vino Expo del Chianti Classico, promossa dal Comune di Greve in Chianti in stretta collaborazione con il Consorzio Vino Chianti Classico, la Regione Toscana e i Comuni del Chianti.

Sono una settantina, le aziende agricole provenienti dagli otto comuni del Chianti, di area fiorentina e senese, a mostrare le qualità, la forza della tradizione e il coraggio dell’innovazione delle produzioni vinicole locali intrecciate all’esperienza di intere generazioni di agricoltori. Centinaia di vini in mostra e da degustare, nati dalla passione e dalla gestione di famiglie di agricoltori che trasmettono i loro saperi ai più giovani. Forte del successo della scorsa edizione con oltre 15 mila presenze e 8 mila calici venduti, la kermesse che torna ad accendere i riflettori sul know how e la cultura del vino made in Italy si propone in una veste ancora più varia e densa di eventi.

Quattro giorni ricca di degustazioni, incontri, talk show, eventi musicali, sfilate di moda, danza, musica, rievocazioni storiche ed eventi espositivi.

“L’Expo ha una forza promozionale di straordinario valore in quanto rappresenta l’intero territorio del Chianti Classico – dichiara il sindaco Paolo Sottani – la possibilità di stabilire un contatto diretto con il produttore è il punto di forza della manifestazione, degustare circa 200 tipologie di vini attraverso le eccellenze esposte da un centinaio di aziende di cui quasi 70 attive in piazza Matteotti, le altre rappresentate nel padiglione comune. L’Expo del Chianti Classico è un momento di festa e di alta promozione, arricchito da un programma di eventi che invita intere famiglie a vivere la quattro giorni come un’occasione di conoscenza del nostro territorio e una proposta turistica rivolta ad un pubblico eterogeneo, dai visitatori appassionati, dai curiosi a coloro che giungono nel nostro territorio da operatori ed esperti del settore”.

 

Per servizi di noleggio, esperienze nel Chianti, tour in Toscana e degustazioni su www.enjoychianti.com

Milko Chilleri

View posts by Milko Chilleri
Giornalista e VideoReporter, i miei primi compagni il video e la musica, mixati alla certezza che il suono e l'immagine riescono a parlare con tutti.
Scroll to top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: