Banco Fiorentino

Scuola Cordon Bleu, show cooking sulle Cuciniere dell’800

Sabato 5 ottobre, alle 17, a Firenze, presso l'accademia di via Giusti, un evento dedicato alla tradizione culinaria italiana

CMT_Orizzontale

Sabato 5 ottobre alle ore 17, presso la sede della Scuola di Arte Culinaria “Cordon Bleu” (via Giuseppe Giusti, 7), si terrà la lezione – evento dal titolo “Le Cuciniere d’Italia dell’800, ricette di una cucina professionale al femminile“, con cui l’accademia aderisce anche quest’anno al Festival L’Eredità delle donne, dove lo show cooking è inserito nell’ambito del calendario OFF.

Il costo della lezione è di 40 euro, per iscriversi seguire la procedura sul sito del Cordon Bleu (visualizzabile al link Iscrizione al corso L’Eredità delle donne: 1- scegliere un corso; 2- contattare la segreteria ai numeri 055 2345468, 055 2260228; 3- compilare il form di contatto sul sito; 4- versare l’acconto concordato con la segreteria).

Preceduta da un’introduzione storica ai piatti a cura di Anna Maria Evangelista, docente di Storia della Cucina, la lezione di cucina dimostrativa svolta dalle fondatrici della Scuola, Cristina Blasi e Gabriella Mari, prevede in chiusura una degustazione di piatti tratti dai ricettari originali “Le cuciniere” delle varie regioni d’Italia, un vero e proprio tuffo nel passato alla scoperta della ricca tradizione culinaria del nostro paese, che il contributo di donne caparbie e moderne ha permesso di arrivare fino a noi.

Officina dei Saponi

È alla metà dell’Ottocento che risalgono La vera cuciniera Genovese, la Cuciniera Bolognese, la Cuciniera Piemontese, titoli di alcuni piccoli volumi usciti a pochi anni di distanza l’uno dall’altro, incentrati sulla figura della cuciniera, la cuoca che nel passato operava soprattutto all’interno delle comunità religiose, degli ospedali o dei conventi e che nell’Ottocento diventa una donna più evoluta, con mansioni sempre più specifiche, perdendo la connotazione di semplice sguattera. Destinati alle famiglie e non più ai cuochi dei grandi casati nobiliari, motivo per cui si parlerà sempre di cucina economica o di cucina di famiglia, questi libretti erano spesso opera di autori anonimi di sesso maschile che si nascondevano dietro uno pseudonimo femminile.

La veste povera rimarca la loro destinazione all’ambiente della cucina dove sarebbero stati sciupati e quindi gettati quando resi inservibili dall’usura. Con l’uscita della prima edizione di Pellegrino Artusi nel 1891, queste piccole opere saranno condannate all’oblio, non avendo più ragione di esistere, e questo dimostra la loro estrema rarità.

L’evento, pensato in occasione della seconda edizione dell’Eredità delle Donne, manifestazione dedicata al fondamentale contributo delle figure femminili alla cultura nelle sue varie declinazioni, offre l’occasione per apprezzare l’apporto da sempre decisivo dell’universo femminile al mondo della scienza culinaria.

Il “Cordon Bleu”, nato 34 anni fa a Firenze grazie all’intuizione e la passione di Gabriella Mari e Cristina Blasi, con l’intento di combinare al meglio la tradizione con l’innovazione nella scienza culinaria, ne è un esempio lampante. Ed è anche la risposta più concreta alle recenti polemiche, espressione di un ingiustificato scetticismo di matrice maschilista, di cui è portavoce lo chef Gianfranco Vissani, che vorrebbe relegare le donne ai margini del territorio della cucina dove riserverebbe loro il solo ambito della pasticceria perché meno pesante e più decorativa rispetto alla cucina di un ristorante.

Anna Evangelista dopo avere conseguito a Firenze il diploma della scuola di Archivistica e Paleografia, si è laureata in storia del Teatro e dello Spettacolo. A lungo ha lavorato su fonti d’ archivio, occupandosi di feste, banchetti e spettacoli tra Cinquecento e Seicento. Sulla scia di una forte passione per la cucina, ha iniziato a studiare antichi ricettari italiani e nel 1992 ha pubblicato il testo di Giovanni del Turco, databile ai primi anni del 1600, un ricettario di cucina toscana, con il quale ha vinto il premio Antico Fattore nel 1993.
Tra il 1996 e il 1997 ha tenuto una serie di rubriche per la trasmissione “Linea Verde”, riadattando in chiave moderna ricette di antichi ricettari; A tavola con il Re, edito da Polistampa nel 1999, è il titolo della pubblicazione uscita alla fine di questa collaborazione.

Dal 2013 insegna al “Cordon Bleu” al Bachelor in Italian Culinary Art, dove tiene i corsi di storia dell’alimentazione, storia della cucina italiana e storia della cucina toscana, realizzando con i ragazzi del programma accademico ricette estratte da testi che vanno dal Medioevo all’Ottocento.

La Scuola di Arte Culinaria “Cordon Bleu” ha sede in Palazzo Panciatichi Ximenes, un prestigioso edificio rinascimentale nel cuore del centro storico. Oltre ad essere dotata di cucine con strumenti e attrezzi di ultima generazione, è fornita di aule e una biblioteca specializzata. Il coinvolgimento, negli anni, di chef ed esperti del settore internazionale ha fatto di questa scuola di alta cucina una delle più riconosciute del panorama italiano. La sua proposta, che prevede corsi amatoriali e professionali, laboratori monografici oltre che team building per aziende, è aperta a tutti, dalle casalinghe a giovani ragazzi, da manager a stranieri, a chi si avvicina alla cucina per passione o per farla diventare una professione. Aroma Italia, un tuffo di gusto nella cultura gastronomica italiana che si pone l’obiettivo di trasmettere agli appassionati di questo mondo tecnica, trucchi e segreti per una buona esecuzione delle ricette della tradizione italiana e non solo.

Con ottobre, oltre ad avere inizio il nuovo anno accademico dell’European Bachelor triennale in Arti della Cucina Italiana, primo corso accademico culinario in Italia, post-diploma, riconosciuto dall’Ente Europeo di Accreditamento Eabhes (European Accreditation Board of Higher Education School) che dà diritto al Bachelor’s degree emesso da Eabhes, inaugurato nel 2013, partirà anche il nuovissimo Master in Arti e Scienze Culinarie, riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, che ha lo scopo di formare figure professionali specializzate nel settore alimentare e fornire competenze da spendere in modo efficace nel mondo del lavoro. Il Master, con cui “Cordon Bleu” arricchisce la sua vasta gamma di proposte formative, è organizzato in collaborazione con l’Università Telematica degli Studi IUL. Il percorso ha la durata di due anni e dà l’opportunità di fare esperienze concrete in tirocini formativi presso strutture convenzionate con la Scuola “Cordon Bleu”. Un percorso unico per tutti gli studenti che si sviluppa secondo due modalità diverse, in relazione al titolo di studio in ingresso, con il conseguimento al termine di:

Master di I livello. Per coloro che sono in possesso di una laurea triennale, al termine delle
attività verrà rilasciata laurea di secondo livello.

Attestato di partecipazione al corso di Alta Formazione per gli studenti diplomati.

Info: Scuola di Arte Culinaria “Cordon Bleu”
Via Giusti, 7 – 50121 Firenze – Italy
Tel/fax: +39 055 2345468 – 055 2260228
info@cordonbleu-it.com | www.cordonbleu-it.com

eChiantiShop

Alissa Zavanella

View posts by Alissa Zavanella
Redattrice, laureata in lettere moderne e appassionata di buoni libri, teatro e mostre d’arte. Mi piace scrivere da sempre.
Scroll to top
Fondazione Firmo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Gentilissimo Utente, con il presente documento ed in conformità all'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito solo “GDPR”) Le vengono fornite le informazioni relative ai trattamenti dei Suoi dati personali effettuati all'interno di questo Sito web. TITOLARE DEL TRATTAMENTO. Il Titolare del trattamento è la società Chianti Multi Service S.r.l., con sede in 50012 Bagno a Ripoli, Via Chiantigiana, 103/103A, codice fiscale e partita iva 04838940486, e-mail info@chiantimultiservice.it tel. 0550163423 (di seguito solo “Titolare”) TIPOLOGIE DI DATI RACCOLTI E TRATTATI. Il presente sito web acquisisce e tratta i seguenti dati personali: Dati di navigazione I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. In questa categoria di dati rientrano: gli indirizzi IP, il tipo di browser utilizzato, il sistema operativo, il nome di dominio e gli indirizzi di siti web dai quali è stato effettuato l'accesso, le informazioni sulle pagine visitate dagli utenti all'interno del sito, l'orario d'accesso, la permanenza sulla singola pagina, l'analisi di percorso interno ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Ulteriori categorie di dati Si tratta di tutti quei dati personali forniti dal visitatore attraverso il sito, ad esempio, scrivendo ad un indirizzo di posta elettronica indicati nell'apposita sezione presente sul sito web per richiedere informazioni oppure telefonando ai numeri di telefono per avere un contatto diretto con il Titolare. Cookie Le informazioni dettagliate dei cookie utilizzati dal sito web sono riportate nell'apposita informativa posta in calce alla presente. FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO. I dati raccolti sono trattati per perseguire le seguenti finalità: (a) consentire al Titolare di rispondere alle richieste di informazioni pervenute mediante e-mail ovvero per telefono; in ragione del legittimo interesse di quest'ultimo a garantire un servizio efficace di riscontro al cliente o potenziale cliente; (b) consentire all'utente una corretta fruizione e navigazione sul sito in ragione del legittimo interesse del Titolare a fornire un servizio adeguato e corretto tramite il proprio sito web ovvero del consenso dell'utente. DESTINATARI DEI DATI. I predetti dati non saranno oggetto di diffusione e potranno essere comunicati, oltre che ai dipendenti e collaboratori del Titolare, alla società che incaricata della gestione, manutenzione e controllo del sito web. Tale soggetto potrà visionare i dati solo per le finalità sopra indicate ovvero per prevenire o accertare eventuali attacchi informatici al sito web. DIRITTI DELL'INTERESSATO Infine, Le ricordiamo che in qualsiasi momento, mediante comunicazione da inviare al Titolare ai recapiti sopra indicati, in presenza dei presupposti di legge, potrà esercitare l’accesso ed ottenere la cancellazione, l’aggiornamento, la rettificazione, la limitazione e l’integrazione dei dati personali che la riguardano, nonché esercitare tutti i diritti previsti dal Capo III del GDPR e leggi nazionali nelle materie di loro competenza, ove ne ricorrano le condizioni. Potrà inoltre ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che La riguardano. Conformemente a quanto previsto dall’art. 77 del Regolamento, può proporre reclamo all'Autorità di controllo della protezione dei dati competenti nel caso in cui ritenga che i Suoi diritti siano stati violati. Qualora il trattamento sia fondato sul nostro legittimo interesse potrà infine, in applicazione di quanto previsto dall’art. 21 del Regolamento, opporsi in qualsiasi momento al trattamento per motivi connessi alla Sua situazione particolare. INFORMATIVA COOKIE DEFINIZIONE GENERALE DI COOKIE. I Cookie sono pacchetti di informazioni inviate da un web server (es. il sito) al browser Internet dell'utente, da quest'ultimo memorizzati automaticamente sul computer e rinviati automaticamente al server ad ogni successivo accesso al sito. Per default quasi tutti i browser web sono impostati per accettare automaticamente i cookie. Tipicamente i cookie possono essere installati: (a) direttamente dal proprietario e/o responsabile del sito web (c.d. cookie di prima parte); (b) da responsabili estranei al sito web visitato dall'utente (c.d. cookie di terza parte). Ove non diversamente specificato, si rammenta che questi cookie ricadono sotto la diretta ed esclusiva responsabilità dello stesso gestore. Ulteriori informazioni sulla privacy e sul loro uso sono reperibili direttamente sui siti dei rispettivi gestori. TIPOLOGIE DI COOKIE. Questo sito web può utilizzare, anche in combinazione tra di loro i seguenti tipi di cookie classificati in base alle indicazioni del Garante Privacy e dei Pareri emessi in ambito Europeo dal Gruppo di Lavoro ex art. 29 del GDPR: Sessione, sono i cookie che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e si cancellano con la chiusura del browser, sono strettamente limitati alla trasmissione di identificativi di sessione necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti. Persistenti, sono i cookie che rimangono memorizzati sul disco rigido del computer fino alla loro scadenza o cancellazione da parte degli utenti/visitatori. Tramite i cookie persistenti i visitatori che accedono al sito (o eventuali altri utenti che impiegano il medesimo computer) vengono automaticamente riconosciuti ad ogni visita. I visitatori possono impostare il browser del computer in modo tale che accetti/rifiuti tutti i cookie o visualizzi un avviso ogni qual volta viene proposto un cookie, per poter valutare se accettarlo o meno. L'utente può, comunque, modificare la configurazione predefinita e disabilitare i cookie (cioè bloccarli in via definitiva), impostando il livello di protezione più elevato. Tecnici, sono i cookie utilizzati per autenticarsi, per usufruire di contenuti multimediali tipo flash player o per consentire la scelta della lingua di navigazione. In generale non è quindi necessario acquisire il consenso preventivo e informato dell'utente. Rientrano in questa fattispecie anche i cookie utilizzati per analizzare statisticamente gli accessi/le visite al sito solo se utilizzati esclusivamente per scopi statistici e tramite la raccolta di informazioni in forma aggregata. Non tecnici, sono tutti i cookie usati per finalità di profilazione e marketing. Il loro utilizzo sui terminali degli utenti è vietato se questi non siano stati prima adeguatamente informati e non abbiano prestato al riguardo un valido consenso secondo la tecnica dell'opt-in. Questi tipi di cookie sono, a loro volta, raggruppabili in base alle funzioni che assolvono in: Analitycs. sono i cookie utilizzati per raccogliere ed analizzare informazioni statistiche sugli accessi/le visite al sito web. In alcuni casi, associati ad altre informazioni quali le credenziali inserite per l'accesso ad aree riservate (il proprio indirizzo di posta elettronica e la password), possono essere utilizzate per profilare l'utente (abitudini personali, siti visitati, contenuti scaricati, tipi di interazioni effettuate, ecc.). Widgets, rientrano in questa categoria tutti quei componenti grafici di una interfaccia utente di un programma, che ha lo scopo di facilitare l'utente nell'interazione con il programma stesso. A titolo esemplificativo sono widget i cookie di facebook, google+, twitter. Advertsing, rientrano in questa categoria i cookie utilizzati per fare pubblicità all'interno di un sito. Google, Tradedoubler rientrano in questa categoria. Web beacons, rientrano in questa categoria i frammenti di codice che consentono a un sito web di trasferire o raccogliere informazioni attraverso la richiesta di un'immagine grafica. I siti web possono utilizzarli per diversi fini, quali l'analisi dell'uso dei siti web, attività di controllo e reportistica sulle pubblicità e la personalizzazione di pubblicità e contenuti. GESTIONE/DISABILITAZIONE DEI COOKIE. In alcuni browser è possibile impostare le regole per gestire i cookie, opzione che offre un controllo più preciso sulla Sua privacy. Ciò significa che è possibile disabilitare i cookie utilizzati da questo sito ovvero compiere una scelta specifica per ciascun di essi. Di seguito Le indichiamo le pagine dove sono riportate le istruzioni per la disabilitazione dei Cookie per i più diffusi browser: Internet Explorer Firefox Safari Chrome Opera MODIFICHE ALL'INFORMATIVA PRIVACY E COOKIE L'eventuale entrata in vigore di nuove normative di settore, come anche il costante esame ed aggiornamento dei servizi all'utente, potrebbe comportare la necessità di modificare le modalità e i termini descritti nella presente Informativa privacy e cookie. Sarà pertanto possibile che tale documento subisca modifiche nel tempo. La invitiamo, pertanto, a consultare periodicamente questa pagina. Il Titolare provvederà a pubblicare eventuali modifiche alla presente Informativa privacy e cookie. Le versioni precedenti della presente Informativa saranno, in ogni caso, archiviate per consentirne la consultazione. Chianti Multi Service S.r.l.

Chiudi