adv

Per quattro domeniche, precisamente il 4, 11, 18 e 25 di ottobre a Palazzuolo sul Senio (FI) si celebrerà l’arrivo dell’autunno con la tradizionale Sagra del Marrone e dei Frutti del Sottobosco. Un evento organizzato dalla Pro Loco in collaborazione col Comune che si terrà nel rispetto delle prescrizioni di sicurezza anti-Covid.

Quattro appuntamenti domenicali per far festa con torta di marroni, castagnaccio, topini, tortellini, cantucci con farina di castagne e tanto altro ancora… E non mancheranno tortelli, polenta e piadine, piatti tipici della cucina tosco-romagnola da gustare nei vari stand gastronomici, sapori e aromi autunnali.

“Con l’arrivo dell’autunno si rinnova l’appuntamento con questa tradizionale manifestazione autunnale che celebra un’eccellenza del territorio qual è il marrone – sottolinea il sindaco di Palazzuolo sul Senio Philip Gian Piero Moschetti – quattro domeniche all’insegna del marrone Igp del Mugello e dei prelibati frutti della stagione, presentati anche in diverse ricette e varianti culinarie. Si tratta di un appuntamento importante a cui teniamo molto e per questo abbiamo previsto modalità di svolgimento che rispettano le norme di sicurezza anti-Covid, con l’impegno del Comune, della Proloco e delle associazioni del paese”.

Nell’incantevole centro storico, stand di marroni e prodotti tipici, prodotti artigianali e animazione, con i Maggiaoli, in versione itinerante, che riempiranno le vie di suoni e canzoni della tradizione e gli itinerari tra storia, arte e curiosità di “Storivicoli”.

Per maggiori informazioni: palazzuoloturismo@gmail.com, tel. 055 8046125, fb e instagram Ufficio Turistico Palazzuolo sul Senio.