Estate alla casa Chianti Classico

In Radda in Chianti, giovedì 4 agosto e giovedì 11 agosto, la Casa Chianti Classico ospiterà due eventi che delizieranno gli ospiti tra musica e vino. Durante il primo appuntamento andrà in scena Suor Angelica di G. Puccini mentre, nella seconda data, spazio al Chigiana International Festival and Summer Academy.

323

Alla casa Chianti Classico in Radda in Chianti il resto dell’estate è all’insegna di eventi in grande stile.

Il primo appuntamento da segnare in calendario è quello del 4 agosto, quando andrà in scena Suor Angelica di G. Puccini, all’interno dell’affascinante cornice del chiostro dell’ex convento francescano. Dalle 19.00 ci sarà la possibilità di fare un gustoso aperitivo sulla terrazza panoramica (richiesta prenotazione). L’inizio dello spettacolo è previsto per le 21.15 nel chiostro del convento. L’ingresso allo spettacolo è libero anche questo previa prenotazione visti i posti limitati.

Il giovedì seguente, 11 agosto, si passerà ad un concerto di chitarra e apericena a buffet. Il Chigiana International Festival and Summer Academy, dedica una speciale sezione ambientata tra le cantine del Gallo Nero, dove i giovani allievi della Accademia Chigiana di Siena, già avviati a importanti carriere internazionali, si esibiscono in concerti in compagnia di degustazioni di Chianti Classico. Lo spettacolo andrà in scena alle ore 19 e poi seguirà il buffet per tutti gli ospiti, il prezzo complessivo per la serata è di 25 euro. Per tutte le informazioni e prenotazioni: Tel e Whatsapp: +39 0577-738187 Cell.+39347251 5832 – email:  info@casachianticlassico.it

Un’altra chicca da poter vivere nella Casa in Radda in Chianti è senza dubbio il percorso sensoriale, un elemento unico e divertente per conoscere e apprezzare il Chianti Classico, imparare a degustarlo e a comprenderne le innumerevoli sfaccettature.

Turisti, amanti del vino, ma anche professionisti del settore, possono percorrere le sale interattive con un bicchiere di vino “bendato”, intenti a riconoscerne le principali caratteristiche e soprattutto ad apprezzare i colori, i profumi e il gusto del Chianti Classico e ad associare un vino importante a un territorio altrettanto caratterizzante e affascinante. Dal 2022 il percorso include anche la stanza sensoriale dedicata all’Olio EVO DOP Chianti Classico con la possibilità di imparare a riconoscere le caratteristiche di un olio di qualità.

Il percorso sensoriale si arricchisce anche di una mostra permanente che ripropone i trecento anni di storia della delimitazione della zona vitivinicola del Chianti, dall’editto di Cosimo de’ Medici del 1716 fino ai giorni nostri e di una sala video con bellissime riprese del territorio.

Queste appena elencate sono solo alcune delle attività che è possibile vivere nella Casa Chianti Classico, per tutte le altre esperienze da scoprire è possibile visitare il sito dedicato https://www.casachianticlassico.it/it/esperienze/percorso-sensoriale

close