Calici al Tramonto a Castello di Montepò

Un doppio appuntamento, quello dell’11 e del 18 agosto a Castello di Montepò, nel territorio di Scansano, in Maremma. Dopo il successo del 2021, anche quest’anno, la famiglia Biondi Santi ospiterà l’evento ‘Calici al Tramonto’ aprendo le porte della propria tenuta al pubblico di enoappassionati, in un contesto ricco di storia leggendaria e charme contemporaneo.

164

Conoscere dal vivo la realtà di Castello di Montepò significa poter immergersi nel racconto di una storia secolare che si dipana tra i vigneti, nel bosco e in mezzo ai campi della Maremma toscana. Una filosofia familiare, quella dei Biondi Santi, che, da oltre sette generazioni, celebra la cultura del vino in un Terroir leggendario, nell’agro di Scansano – un territorio storicamente vocato alla produzione di uve d’eccellenza.

Così, Jacopo e Tancredi Biondi Santi, alla guida dell’azienda di famiglia, scelgono di offrire un’occasione unica per poter vivere, giovedì 11 e 18 agosto, la magia di Castello di Montepò. Una experience del vino – disponibile solo su prenotazione – concepita nei minimi particolari e pensata per un pubblico di winelover che potranno così scoprire alcune etichette pregiate dell’azienda: dal rosato JeT, proposto in due vendemmie la 2021 e 2020, contraddistinte da note fresche e sapide tipiche del Sangiovese Grosso, al Sassoalloro 2018, rosso di grande eleganza, morbido e vellutato, figlio enologico prediletto di Castello di Montepò.

La visita nella tenuta comincerà alle 19, nella corte del Castello, dove gli ospiti verranno accolti con un calice e l’apposita taschetta dove poterlo inserire. Lasciandosi alle spalle il tramonto, ci si addentrerà nel cuore palpitante del castello raggiungendo le cantine di affinamento del vino con la barriccaia e le segrete con la bottiglieria; qui ci si potrà lasciare ammaliare dai racconti che narrano tutta l’attenzione e la cura negli affinamenti in legno e in vetro, per scoprire il valore del tempo nel definire l’evoluzione di vini che ne magnificano l’unicità e la storia. Il percorso culminerà nel magico giardino terrazzato, aperto sulla tenuta, con la degustazione guidata dalla famiglia Biondi Santi che terminerà alle 20.30.

close