Brunello di Montalcino 2017, Sasso di Sole

“Il rispetto della terra è l’unico modo per ottenere un buon vino”, è questo il motto della famiglia Terzuoli di Montalcino.

199

L’annata 2017 possiamo considerarla una delle più torride e difficili degli ultimi anni in Italia, una vendemmia che sicuramente ha fatto emergere l’esperienza e le capacità dei produttori di Montalcino con la P maiuscola. Tra questi inserisco sicuramente Roberto Terzuoli dell’azienda agricola Sasso di Sole, il suo Brunello 2017 riesce ad emergere davvero bene nel panorama qualitativo generale di questa annata a Montalcino, un vino di sorprendente freschezza e verticalità inaspettata.

close

Area di produzione

Toscana

Denominazione

Brunello di Montalcino DOCG

Tipologia

Secco

Uvaggio

Sangiovese Grosso

Tipologia di affinamento

Botte di rovere

Grado alcolico

14

Colore

Rosso

Prezzo consigliato

29.99

Abbinamenti

Spezzatino di cervo in umido

Note di degustazione

Naso ricco e preciso, si apprezzano frutti rossi maturi, erbe aromatiche ma anche fini note mentolate e chiodi di garofano. Sorso gustoso e nello stesso tempo fresco, trama tannica di vigore. Chiude lungo con richiami al lampone.

Punteggio

92

Quando berlo

Giugno 2022

Produttore

Sasso di Sole