Anemone, l’esclusiva collezione Maison Perrier-Jouët

Maison Perrier-Jouët presenta un’edizione esclusiva di sei cuvée Perrier-Jouët Belle Epoque decorate con una preziosa opera d’arte realizzata da uno dei più antichi artigiani orafi di Francia.

85

La Collezione Anemone trae ispirazione dalla storia della Maison Perrier-Jouët e in particolare dal suo rapporto storico con l’arte e la natura. La Maison è stata fondata nel 1811 da una giovane coppia, Pierre-Nicolas Perrier e Rose-Adélaïde Jouët, che condivideva non solo la passione per lo champagne ma anche l’amore per l’arte e la natura. Attingendo a questa preziosa eredità, Maison Perrier-Jouët è cresciuta per più di due secoli in simbiosi con la natura, che rimane la sua principale fonte d’ispirazione – una filosofia che la Maison condivide con il movimento Art Nouveau al quale è strettamente legata. Nel 1902 Emile Gallé, uno dei pionieri dell’Art Nouveau, creò un motivo ispirato all’anemone giapponese per la Maison Perrier-Jouët, diventato poi  l’emblema della Maison ed elemento decorativo delle bottiglie degli champagne millesimati Perrier-Jouët Belle Epoque.

Una selezione di questi champagne eccezionali oggi costituisce la Collezione Anemone, in uscita nel 2022.

Per la Collezione Anemone, Maison Perrier-Jouët ha selezionato sei cuvée millesimate: Belle Epoque 2007 e 2012, Belle Epoque Blanc de Blancs 2006 e 2007 e Belle Epoque Rosé 2010*. Questi rari champagne sono disponibili in quantità estremamente limitate in formato magnum o jeroboam, ciascuno numerato singolarmente. Sono decorati con un’opera realizzata a mano che rappresenta la filosofia Art Nouveau cara alla Maison: creare Bellezza ispirata alla Natura e celebrare l’artigianalità.

Una creazione frutto dell’incontro di due savoir-faire accurati, rigorosi, meticolosi. Per primo, l’art du millésime della Maison Perrier-Jouët, con la produzione delle sue cuvée Belle Epoque provenienti dai suoi migliori terroirs, solo nelle annate migliori e in quantità limitate. Riconosciuti per la loro ricchezza aromatica, questi champagne eleganti rivelano ciascuno una distinta espressione dello Chardonnay, la varietà distintiva della Maison fino dalla sua fondazione. Questi champagne rappresentano la massima espressione dello stile e del savoir-faire della Maison Perrier-Jouët. In secondo luogo, l’esperienza dell’Orfèvrerie Felix e dei suoi maestri artigiani, garanzia di un savoir-faire tradizionale tramandato da generazioni sin dal 1875. L’Orfèvrerie Felix realizza creazioni eccezionali per le tavole più prestigiose del mondo, da palazzi a hotel di lusso, da corti reali ad ambasciate.

Per presentare la Collezione Anemone e le sue straordinarie cuvées, la Maison Perrier-Jouët ha creato un’opera altrettanto eccezionale.

Realizzato dagli artigiani dell’Orfèvrerie Felix, il décor ispirato agli emblematici anemoni giapponesi caratteristici della Maison si abbina perfettamente alle linee della bottiglia di Belle Epoque. Le tre finiture (in oro 24 carati) si abbinano armoniosamente alla personalità di ogni champagne: oro giallo per Perrier-Jouët Belle Epoque, oro bianco per Perrier-Jouët Belle Epoque Blanc de Blancs e oro rosa per Perrier-Jouët Belle Epoque Rosé. Cinque artigiani, ognuno esperto nel suo campo hanno impiegato due giorni interi per creare il design. Questo lavoro di altissima precisione ha dato vita ad un risultato impressionante: una delicata trama floreale effetto pizzo, materiali preziosi, dimensioni perfette e un pendente personalizzabile a forma di anemone Perrier-Jouët.

close