“A tavola da Firenze al Chianti”, ecco dove trovarlo

Il libro del giornalista fiorentino sarà possibile trovarlo in quattro punti vendita: nel centro storico di Firenze, a San Polo in Chianti ed a Greve in Chianti.

68

Da oggi il libro del giornalista Milko Chilleri “A Tavola da Firenze al Chianti” non sarà più solo acquistabile online, il volume infatti è ora disponibile a Firenze ed a Greve in Chianti in quattro punti vendita.

A Greve in Chianti (Firenze) il libro è disponibile presso Pruneti Extra Gallery in Piazza Trento, e presso il Vinaino di Greve in via Roma 26, due realtà del territorio vicine tra loro e facilmente raggiungibili.

Il libro sarà acquistabile direttamente anche presso lo showroom presente all’interno del Frantoio Pruneti in Via dell’ Oliveto, 24 a San Polo in Chianti e nel centro storico di Firenze, all’interno del nuovo negozio Extra Gallery in piazza del Limbo a Firenze.

Il libro di Milko Chilleri è un percorso narrativo che ci porta a riscoprire la tradizione culinaria di Firenze, e di quello che un tempo era solo il suo contado, ma soprattutto il racconto di un’identità gastronomica ritrovata, quella del Chianti fiorentino.

Il pane, la carne, i salumi, l’olio e il vino sono i protagonisti di un itinerario che inizia nella Firenze del Medioevo, periodo in cui il cibo e i suoi condimenti rappresentano i simboli di una condizione socioeconomica, fino al Rinascimento, età in cui la preparazione di una pietanza ha anche lo scopo di ostentare la magnificenza dei signori. Senza tralasciare i piatti poveri, antiche tradizioni contadine fortunatamente tramandate fino ai giorni nostri, per arrivare alle rielaborazioni attuali e di successo di grandi chef.

Grazie ai numerosi QR-Code è possibile accedere a tutte le video interviste realizzate dal giornalista ai protagonisti della cucina del territorio trasformando così questa lettura in una vera e propria esperienza multimediale.

Sono in programmazione per i mesi di Settembre ed Ottobre 2022, eventi di presentazione del volume sia a Greve che a Firenze.

close