mercoledì, Luglio 8, 2020

Vino e letteratura A La Regola di Riparbella

Si chiama La Regola della Letteratura ed è il primo concorso letterario che organizza la Cantina di Riparbella. Il premio per la scrittura creativa che nasce in collaborazione con la Scuola di scrittura creativa Genius e la Golden Book Hotel Association è aperto fino al prossimo 23 aprile 2020, Giornata Internazionale del Libro.

in Evidenza

Dopo l’Apocalisse. Ipotesi per una rinascita [VIDEOINTERVISTA]

Il libro di Franco Cardini e Riccardo Nencini è un viaggio nella storia da cui trarre indicazioni utili a comprendere cosa potrebbe accadere nei prossimi mesi in Italia
- Advertisement -

di Tendenza

Nuova Antologia, prospettive sociali politiche e storiche del post-covid [VIDEO]

Presentato a Firenze il nuovo fascicolo dedicato interamente ai problemi causati dal coronavirus, riflessioni storiche scientifiche e sociali di Giuliano Amato, Franco Cardini, Fulvio Coltorti, Giuseppe De Rita, Francesco Lotito e Alessandro Pajno, coordinati da Giorgio Giovannetti. In questo numero presente anche un focus sulla situazione negli Stati Uniti di Pietro Masci e una riflessione sui medici-scienziati di Maria Luisa Brandi.

Dopo l’Apocalisse. Ipotesi per una rinascita [VIDEOINTERVISTA]

Il libro di Franco Cardini e Riccardo Nencini è un viaggio nella storia da cui trarre indicazioni utili a comprendere cosa potrebbe accadere nei prossimi mesi in Italia

Cinema DiVino, film con degustazione sotto le stelle in Villa Medicea

Nella splendida Villa Medicea di Liliano a Bagno a Ripoli un ricco programma di appuntamenti dedicati al cinema ed alla buona tavola. Dal 25 giugno al 30 luglio, tutti i giovedì appuntamento nel prato della villa con il grande schermo, vino e specialità toscane

Il progetto culturale nasce dalla collaborazione tra la cantina condotta dai fratelli Luca e Flavio Nuti e il regista del noto programma satirico di Radio2 ‘Il ruggito del coniglio’ Paolo Restuccia, fondatore della scuola di scrittura Genius, e coorganizzatore del premio “La Regola della Letteratura”.

“La nostra cantina cresce e non è solo merito del vino. Fin dall’inaugurazione avevamo in mente un luogo aperto alla cultura, all’incontro, alla creatività con la voglia e l’obiettivo di coinvolgere storie e persone – spiega Flavio Nuti, amministratore della nota cantina della Costa degli Etruschi -. Con questo progetto pensiamo di avvicinarsi a quella mèta dichiarata grazie proprio alle storie composte dai partecipanti che ci auguriamo numerosi. Attrarre i giovani alla letteratura è un altro dei nostri propositi nel sostenere ed organizzare questo premio letterario. Anche per questo ogni 23 aprile ripeteremo il concorso”.

“La Regola della letteratura” è un concorso letterario per racconti inediti in lingua italiana senza vincoli di argomento. Al premio possono partecipare autori italiani e stranieri, senza limite di età, la lunghezza massima è di 10 mila caratteri spazi inclusi. Il testo dovrà essere inviato entro la mezzanotte del 23 aprile 2020 all’indirizzo mail genius@storygenius.it. (link al bando https://storygenius.it/concorso-la-regola-della-letteratura/)

La giuria sarà composta dagli scrittori Simona Baldelli (premio John Fante 2013) Rossana Campo (premio Strega giovani2016), Andrea Carraro (autore de” il branco” da cui è stato tratto il film di Marco Risi), e Dario Danti, assessore alla cultura del Comune di Volterra. Della giuria fanno parte anche Flavio Nuti del Podere La Regola, Mauro Gabba della Golden Book Hotel Association e Paolo Restuccia della Scuola Genius. Il primo classificato riceverà un premio in denaro di € 500,00 offerti dal Podere La Regola. L’assegno sarà accompagnato da una targa celebrativa, una bottiglia Magnum 3L La Regola, e l’accesso al laboratorio di scrittura creativa offerto dalla Scuola Genius. I migliori racconti saranno pubblicati dalla Golden Book Association.

L’evento di premiazione de La Regola della Letteratura è in programma sabato 20 giugno 2020 presso la Cantina La Regola (Altagrada, SR68 – Riparbella, provincia di Pisa, 56046).

L’azienda Cantina La Regola, la prima a nascere a Riparbella ed a credere in questo particolare territorio, nel tempo ha rivoluzionato la sua filosofia passando da una coltivazione tradizionale a quella interamente biologica a partire proprio dall’annata 2015. In questa prospettiva di rispetto della natura, nel 2016 è stata inaugurata la nuova cantina ecosostenibile alimentata a energia solare e costruita con materiali ecologici insignita peraltro di un premio speciale nel concorso internazionale patrocinato dal MIBACT e dall’UNESCO. La Cantina La Regola in pochi mesi di intensa attività è diventata una vera e propria ambasciatrice territoriale per comunicare anche la tipicità della cucina toscana realizzando un libro sui migliori chef della toscana “la regola degli chef”. A fare da traino ad un concetto di luogo aperto e creativo l’arte di Stefano Tonelli che nella sua opera “Somnium” ha arricchito la Barriccaia con un affresco che rivisita la visione etrusca della vita e del vino: all’opera di 46 metri lineari per 4 metri di altezza, è stato dedicato recentemente un libro a cura del noto critico d’arte Luca Nannipieri.

 

La cantina La Regola, totalmente ecosostenibile e alimentata con energia pulita, è immersa tra i filari di un appezzamento di proprietà di circa 10 ettari di vigne, in totale l’azienda conta 20 ettari di vigneto ed a breve effettuerà l’impianto di altri 5 ettari. Ad impreziosire la cantina l’arte di Stefano Tonelli che ha trasformato la barriccaia in una grande sala da museo, un affresco che richiama gli Etruschi e il cosmo; un modo per vivere l’arte nel luogo eletto in cui, il vino è nel pieno della sua trasformazione.

Il territorio e la storia – L’azienda vitivinicola Podere la Regola, si trova sulla Costa Toscana, territorio vocato alla produzione di grandi cru, nella valle del fiume Cecina, a soli 4 Km dal mare, nel Comune di Riparbella, tra vigneti, olivi e cipressi tanto decantati dal grande poeta Giosuè Carducci, che alla vicina Bolgheri dedicò i suoi versi. Nella zona dove è stata di recente costruita la nuova cantina, sono stati rinvenuti resti di un antico insediamento Etrusco (VII sec. A.C) e numerose anfore vinarie a testimonianza della vocazione di questo territorio alla coltivazione della vite. Il terreno sciolto e drenante, costituito prevalentemente da sabbie plioceniche ricche di fossili di conchiglie, con una percentuale di argilla, una stratificazione di rocce e minerali ricchi di ferro e una esposizione solare dei filari di vite a sud-sud est, favorisce una maturazione ottimale delle uve, consentendo di ottenere vini fini ma di struttura e notevole persistenza.






RESTA SEMPRE INFORMATO, ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

- Advertisement -
- Advertisement -

in Primo Piano

Nuova Antologia, prospettive sociali politiche e storiche del post-covid [VIDEO]

Presentato a Firenze il nuovo fascicolo dedicato interamente ai problemi causati dal coronavirus, riflessioni storiche scientifiche e sociali di Giuliano Amato, Franco Cardini, Fulvio Coltorti, Giuseppe De Rita, Francesco Lotito e Alessandro Pajno, coordinati da Giorgio Giovannetti. In questo numero presente anche un focus sulla situazione negli Stati Uniti di Pietro Masci e una riflessione sui medici-scienziati di Maria Luisa Brandi.

Turismo, la Toscana rinasce nei versi di Pico della Mirandola [VIDEO]

Le parole dello spot sono ispirate all’Orazione De hominis dignitate di Pico della Mirandola (1496), considerata il Manifesto del Rinascimento. Un pensiero di 500 anni fa che, riletto da voci contemporanee, espande i propri confini per interpretare presente e futuro.

Montauto Night, concerti d’estate al Castello

Nasce una rassegna di concerti al Castello di Montauto grazie all’impegno di un gruppo di giovani musicisti fiorentini, che hanno predisposto il luogo per ospitare eventi e al sostegno artistico e organizzativo di due associazioni culturali fiorentine, La Filharmonie e La Chute.
Milko Chilleri
Milko Chillerihttps://www.rossorubino.tv/author/milko-chilleri/
Giornalista e VideoReporter, i miei primi compagni il video e la musica, mixati alla certezza che il suono e l'immagine riescono a parlare con tutti.
EnglishItalian
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Gentilissimo Utente, con il presente documento ed in conformità all'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito solo “GDPR”) Le vengono fornite le informazioni relative ai trattamenti dei Suoi dati personali effettuati all'interno di questo Sito web. TITOLARE DEL TRATTAMENTO. Il Titolare del trattamento è la società Chianti Multi Service S.r.l., con sede in 50012 Bagno a Ripoli, Via Chiantigiana, 103/103A, codice fiscale e partita iva 04838940486, e-mail info@chiantimultiservice.it tel. 0550163423 (di seguito solo “Titolare”) TIPOLOGIE DI DATI RACCOLTI E TRATTATI. Il presente sito web acquisisce e tratta i seguenti dati personali: Dati di navigazione I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. In questa categoria di dati rientrano: gli indirizzi IP, il tipo di browser utilizzato, il sistema operativo, il nome di dominio e gli indirizzi di siti web dai quali è stato effettuato l'accesso, le informazioni sulle pagine visitate dagli utenti all'interno del sito, l'orario d'accesso, la permanenza sulla singola pagina, l'analisi di percorso interno ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Ulteriori categorie di dati Si tratta di tutti quei dati personali forniti dal visitatore attraverso il sito, ad esempio, scrivendo ad un indirizzo di posta elettronica indicati nell'apposita sezione presente sul sito web per richiedere informazioni oppure telefonando ai numeri di telefono per avere un contatto diretto con il Titolare. Cookie Le informazioni dettagliate dei cookie utilizzati dal sito web sono riportate nell'apposita informativa posta in calce alla presente. FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO. I dati raccolti sono trattati per perseguire le seguenti finalità: (a) consentire al Titolare di rispondere alle richieste di informazioni pervenute mediante e-mail ovvero per telefono; in ragione del legittimo interesse di quest'ultimo a garantire un servizio efficace di riscontro al cliente o potenziale cliente; (b) consentire all'utente una corretta fruizione e navigazione sul sito in ragione del legittimo interesse del Titolare a fornire un servizio adeguato e corretto tramite il proprio sito web ovvero del consenso dell'utente. DESTINATARI DEI DATI. I predetti dati non saranno oggetto di diffusione e potranno essere comunicati, oltre che ai dipendenti e collaboratori del Titolare, alla società che incaricata della gestione, manutenzione e controllo del sito web. Tale soggetto potrà visionare i dati solo per le finalità sopra indicate ovvero per prevenire o accertare eventuali attacchi informatici al sito web. DIRITTI DELL'INTERESSATO Infine, Le ricordiamo che in qualsiasi momento, mediante comunicazione da inviare al Titolare ai recapiti sopra indicati, in presenza dei presupposti di legge, potrà esercitare l’accesso ed ottenere la cancellazione, l’aggiornamento, la rettificazione, la limitazione e l’integrazione dei dati personali che la riguardano, nonché esercitare tutti i diritti previsti dal Capo III del GDPR e leggi nazionali nelle materie di loro competenza, ove ne ricorrano le condizioni. Potrà inoltre ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che La riguardano. Conformemente a quanto previsto dall’art. 77 del Regolamento, può proporre reclamo all'Autorità di controllo della protezione dei dati competenti nel caso in cui ritenga che i Suoi diritti siano stati violati. Qualora il trattamento sia fondato sul nostro legittimo interesse potrà infine, in applicazione di quanto previsto dall’art. 21 del Regolamento, opporsi in qualsiasi momento al trattamento per motivi connessi alla Sua situazione particolare. INFORMATIVA COOKIE DEFINIZIONE GENERALE DI COOKIE. I Cookie sono pacchetti di informazioni inviate da un web server (es. il sito) al browser Internet dell'utente, da quest'ultimo memorizzati automaticamente sul computer e rinviati automaticamente al server ad ogni successivo accesso al sito. Per default quasi tutti i browser web sono impostati per accettare automaticamente i cookie. Tipicamente i cookie possono essere installati: (a) direttamente dal proprietario e/o responsabile del sito web (c.d. cookie di prima parte); (b) da responsabili estranei al sito web visitato dall'utente (c.d. cookie di terza parte). Ove non diversamente specificato, si rammenta che questi cookie ricadono sotto la diretta ed esclusiva responsabilità dello stesso gestore. Ulteriori informazioni sulla privacy e sul loro uso sono reperibili direttamente sui siti dei rispettivi gestori. TIPOLOGIE DI COOKIE. Questo sito web può utilizzare, anche in combinazione tra di loro i seguenti tipi di cookie classificati in base alle indicazioni del Garante Privacy e dei Pareri emessi in ambito Europeo dal Gruppo di Lavoro ex art. 29 del GDPR: Sessione, sono i cookie che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e si cancellano con la chiusura del browser, sono strettamente limitati alla trasmissione di identificativi di sessione necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti. Persistenti, sono i cookie che rimangono memorizzati sul disco rigido del computer fino alla loro scadenza o cancellazione da parte degli utenti/visitatori. Tramite i cookie persistenti i visitatori che accedono al sito (o eventuali altri utenti che impiegano il medesimo computer) vengono automaticamente riconosciuti ad ogni visita. I visitatori possono impostare il browser del computer in modo tale che accetti/rifiuti tutti i cookie o visualizzi un avviso ogni qual volta viene proposto un cookie, per poter valutare se accettarlo o meno. L'utente può, comunque, modificare la configurazione predefinita e disabilitare i cookie (cioè bloccarli in via definitiva), impostando il livello di protezione più elevato. Tecnici, sono i cookie utilizzati per autenticarsi, per usufruire di contenuti multimediali tipo flash player o per consentire la scelta della lingua di navigazione. In generale non è quindi necessario acquisire il consenso preventivo e informato dell'utente. Rientrano in questa fattispecie anche i cookie utilizzati per analizzare statisticamente gli accessi/le visite al sito solo se utilizzati esclusivamente per scopi statistici e tramite la raccolta di informazioni in forma aggregata. Non tecnici, sono tutti i cookie usati per finalità di profilazione e marketing. Il loro utilizzo sui terminali degli utenti è vietato se questi non siano stati prima adeguatamente informati e non abbiano prestato al riguardo un valido consenso secondo la tecnica dell'opt-in. Questi tipi di cookie sono, a loro volta, raggruppabili in base alle funzioni che assolvono in: Analitycs. sono i cookie utilizzati per raccogliere ed analizzare informazioni statistiche sugli accessi/le visite al sito web. In alcuni casi, associati ad altre informazioni quali le credenziali inserite per l'accesso ad aree riservate (il proprio indirizzo di posta elettronica e la password), possono essere utilizzate per profilare l'utente (abitudini personali, siti visitati, contenuti scaricati, tipi di interazioni effettuate, ecc.). Widgets, rientrano in questa categoria tutti quei componenti grafici di una interfaccia utente di un programma, che ha lo scopo di facilitare l'utente nell'interazione con il programma stesso. A titolo esemplificativo sono widget i cookie di facebook, google+, twitter. Advertsing, rientrano in questa categoria i cookie utilizzati per fare pubblicità all'interno di un sito. Google, Tradedoubler rientrano in questa categoria. Web beacons, rientrano in questa categoria i frammenti di codice che consentono a un sito web di trasferire o raccogliere informazioni attraverso la richiesta di un'immagine grafica. I siti web possono utilizzarli per diversi fini, quali l'analisi dell'uso dei siti web, attività di controllo e reportistica sulle pubblicità e la personalizzazione di pubblicità e contenuti. GESTIONE/DISABILITAZIONE DEI COOKIE. In alcuni browser è possibile impostare le regole per gestire i cookie, opzione che offre un controllo più preciso sulla Sua privacy. Ciò significa che è possibile disabilitare i cookie utilizzati da questo sito ovvero compiere una scelta specifica per ciascun di essi. Di seguito Le indichiamo le pagine dove sono riportate le istruzioni per la disabilitazione dei Cookie per i più diffusi browser: Internet Explorer Firefox Safari Chrome Opera MODIFICHE ALL'INFORMATIVA PRIVACY E COOKIE L'eventuale entrata in vigore di nuove normative di settore, come anche il costante esame ed aggiornamento dei servizi all'utente, potrebbe comportare la necessità di modificare le modalità e i termini descritti nella presente Informativa privacy e cookie. Sarà pertanto possibile che tale documento subisca modifiche nel tempo. La invitiamo, pertanto, a consultare periodicamente questa pagina. Il Titolare provvederà a pubblicare eventuali modifiche alla presente Informativa privacy e cookie. Le versioni precedenti della presente Informativa saranno, in ogni caso, archiviate per consentirne la consultazione. Chianti Multi Service S.r.l.

Chiudi