Il vino dal punto di vista delle donne

Un viaggio tra le aziende vitivinicole in Toscana gestite con amore e professionalità dalle “signore del vino”. Alla scoperta di sapori, eccellenze, paesaggi e storie.

Il volume scritto a quattro mani da Roberta Capanni e Nadia Fondelli, è diviso in tre sezioni e racconta la storia di sessanta protagoniste: ‘Gioielli di famiglia’, ‘Sogni e Lavoro’, e ‘Vino e Dintorni’.

Una raccolta di racconti per vivere l’esperienza di lavoro nel settore vinicolo dal punto di vista delle donne, in un mondo che è da sempre coniugato al maschile, ma dove di recente l’universo femminile sta emergendo nella dirigenza.

La prefazione è di Ernesto Di Rienzo, antropologo, Università di Roma Tor Vergata

Milko Chilleri

View posts by Milko Chilleri
Giornalista e VideoReporter, i miei primi compagni il video e la musica, mixati alla certezza che il suono e l'immagine riescono a parlare con tutti.
Scroll to top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: