Banco Fiorentino

Trisomia 21 Onlus, una serata di gala per festeggiare i 40 anni di attività

Il 30 novembre alle 19.30 nel Salone dei Cinquecento verrà organizzato l'evento "Noi Abitiamo Firenze" che prevede una cena di gala e una sfilata

Storica Fattoria Palagiaccio

Era il 1979 quando l’Associazione Trisomia 21 Onlus sul territorio fiorentino iniziò la sua attività per garantire il rispetto e i pieni diritti delle persone con sindrome di Down o disabilità genetiche intellettive a essa assimilabili. Prima nella sede di via Faenza, poi nel corso degli anni l’attività venne trasferita in Borgo Pinti e quindi nella sede attuale di Viale Volta.

Nel corso di questi quarant’anni è stato svolto un lavoro importante sia dal punto di vista abilitativo sanitario volto al raggiungimento delle massime autonomie possibili, sia dal punto di vista sociale per una piena inclusione, lavorando su un intreccio di fattori che vedono coinvolte non solo le persone con sindrome di Down ma anche e soprattutto la società. Le donazioni raccolte sono destinate a promuovere la vita sociale, affettiva e lavorativa delle persone con sindrome di Down o disabilità genetica intellettiva avendo come obiettivo il raggiungimento della massima indipendenza, anche abitativa. Nello stesso tempo i fondi sono destinati anche alla formazione e alla ricerca.

Per festeggiare questo importante traguardo l’Associazione Trisomia 21 Onlus ha organizzato, con il patrocinio del Comune di Firenze, un evento dal titolo Noi Abitiamo Firenze che prevede una cena di gala accompagnata da una sfilata di moda. La serata sarà presentata dall’attrice Gaia Nanni da sempre vicina all’Associazione, e avrà luogo nel Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio il 30 novembre alle 19.30.

Officina dei Saponi

“Firenze sceglie di ospitare la loro festa di questo compleanno così speciale nel Salone dei Cinquecento, cuore del palazzo e della città”, commenta l’assessore al Welfare Andrea Vannucci presente alla conferenza stampa di presentazione – “È sempre un’emozione fortissima poter ospitare qui questi ragazzi e sentire la loro voce mentre raccontano la loro vita quotidiana e il loro lavoro: una di loro, alla domanda su che cosa le piaccia di più della sua occupazione, ha risposto ‘andare avanti’, una frase che testimonia una fiducia, una spontaneità e una voglia di futuro che dovrebbero avere tutti i giovani. L’associazione Trisomia 21 è da 40 anni a fianco di questi ragazzi fornendo loro supporto, servizi e soprattutto opportunità. Per questo Firenze sceglie di ospitare la loro festa di questo compleanno così speciale nel Salone dei Cinquecento, cuore del palazzo e della città, così come questa realtà è da 40 anni nel cuore di tutti i fiorentini”.

“Ḕ un onore per me celebrare i primi quarant’anni di Trisomia 21 che è, ed è stata, un punto di riferimento per molte famiglie, ma soprattutto per centinaia di persone con sindrome di Down che, anche grazie al costante supporto dell’associazione, possono oggi autorappresentarsi e dimostrare che è possibile occupare un posto in questa società talvolta troppo indifferente – dichiara Antonella Falugiani – Anche i nostri giovani rappresentano il futuro di questa Italia, ed e giusto ascoltarli, ascoltare i loro bisogni e i loro sogni, che non sono speciali ma sono quelli di tutti, e dargli voce. Questa è responsabilità di tutti i cittadini, indipendentemente dalla condizione genetica. Il cambiamento è in atto, ma dobbiamo ancora lottare molto affinché la società sia più equa”.

Punto focale della serata sarà la sfilata di abiti realizzati dai ragazzi del laboratorio d’arte dell’Associazione, PicEo, un importante progetto abilitativo che dal 2008 ha lo scopo di inserire i ragazzi nel mondo del lavoro. Con i loro manufatti, infatti, i ragazzi di PicEo partecipano ad alcune mostre come ad esempio, Artigianato & Palazzo, con l’obiettivo di poter “fare impresa”. Gli abiti che sono stati realizzati per la sfilata sono dedicati alla bellezza di Firenze. Girando per il centro della città i ragazzi di PicEo hanno scoperto le linee, i colori e le figure geometriche di alcuni monumenti fiorentini ma anche alcuni simboli di Firenze.

Le geometrie più rilevanti saranno quelle marmoree dei pavimenti e delle pareti esterne del Duomo e del Battistero. L’oro sarà un altro elemento importante presente anche negli sfondi della pala d’altare. Il colore è un altro elemento fondamentale. L’artista olandese Maurits Cornelis Escher scriveva nei suoi diari che il blu lapislazzuolo del cielo toscano non lo aveva visto da nessuna altra parte. E poi il verde del marmo serpentino di Prato, il bianco del marmo di Carrara, il rosso del marmo di Siena ripercorrono tutte le facciate delle più importanti chiese Fiorentine. Questi colori, insieme all’azzurro, si ritrovano negli antichi gonfaloni del quartieri storici di Firenze che altro non è che un esempio di come tante forme e colori diversi creino un tutto armonico.

La collezione è costituita da gonne dipinte a mano con motivi geometrici e abiti con disegni stampati su Firenze interpretati dai ragazzi di PicEo. Non mancheranno anche foulard, cravatte e accessori. Per i più piccoli è stata creata una collezione a loro dedicata ispirata agli animali simbolo della città: la tartaruga con la vela, simbolo insieme al motto Festina Lente di Cosimo I de’ Medici, il leone del Marzocco fiorentino e le api bronzee che si trovano alla base della statua di Ferdinando I de’ Medici in piazza SS. Annunziata.

“Con questa iniziativa – dichiara Antonella Falugiani – Trisomia 21, ancora una volta, tenta di scuotere un mondo molto legato a certi canoni prestabiliti. Infatti ha deciso di far indossare gli abiti a 40 modelli non professionisti, perché la Bellezza ha infinite sfaccettature. Un giudizio non è mai del tutto soggettivo, ma legato al contesto culturale in cui ciascuno di noi è inserito”.

“Ringrazio l’Associazione Trisomia 21 Onlus che mi ha accolto in famiglia. E’ scattata quella magia che mi ha fatto dire “ci sono” per dare una mano, insieme al mio staff, a festeggiare i ragazzi che hanno realizzato i loro progetti sulla stoffa creando abiti bellissimi ispirati alla bellezza di Firenze” commenta Vivilla Zampini, Ceo Es’given, organizzatrice della sfilata di moda.

Il menu della cena di gala è stata preparato dal Milleluci Cafè, il bar ristorante situato in piazza Leopoldo vicino alla Coop, gestito da Trisomia 21srl, impresa sociale dove lavorano i ragazzi che in questa occasione si occuperanno anche del servizio nel Salone dei Cinquecento. “Questo è un progetto necessario per il percorso di crescita e autonomia delle persone con disabilità intellettiva – spiega Antonella Falugiani – e che è utile per la loro inclusione sociale”.

Sia nella preparazione del menu che nel servizio i ragazzi del Milleluci Caffè saranno coadiuvati dagli studenti dell’Istituto Alberghiero Buontalenti. “Il coinvolgimento di una scuola è importante per il progetto di inclusione che riguarda sia l’aspetto della formazione professionale ma soprattutto di relazione – ha continuato Antonella Falugiani – ed è per questo che abbiamo apprezzato la loro disponibilità, perché è la scuola il primo vero momento aggregativo di ogni persona”.

“I nostri docenti sono felici di collaborare insieme ai nostri studenti perché anche noi cerchiamo di portare avanti un percorso di inclusione sociale e professionale. – racconta Rita Gaudio, docente di sostegno dell’Istituto Alberghiero BuontalentiI nostri studenti lavoreranno insieme ai ragazzi dell’Associazione per la realizzazione del menu e per il servizio di sala. Ringrazio a nome della dirigente scolastica Maria Francesca Cellai per aver pensato a noi per la realizzazione di questa serata e l’Associazione Trisomia 21 Onlus per il lavoro che ha svolto in questi 40 anni”.

L’evento sarà presentato dall’attrice Gaia Nanni che da molti anni collabora con l’Associazione.

“Da 10 anni l’Associazione Trisomia 21 Onlus è l famiglia che mi sono scelta. – commenta Gaia Nanni – Trisomia non ha svolto un lavoro di assistenza ma ha cercato di inserire questi ragazzi nella scuola, nel mondo professionale rendendoli autonomi e cercando di integrarli nella società. Ho imparato, se ce ne fosse stato bisogno, che i desideri di questi ragazzi sono gli stessi di tutti: studiare, diplomarsi, trovare un lavoro, innamorarsi e sposarsi”.

Un ringraziamento particolare va poi a coloro che hanno sostenuto e sostengono le attività dell’Associazione Trisomia 21 Onlus: Amaranto, ArteEventi, I.P.S.S.E.O.A. B. Buontalenti, Carapelli, Dini Caffè, Dori Pubblicità, Fondazione Cassa di Risparmio, Ermanno Scervino, Es’Given, Eva Capelli Sartoriali, Ferragamo, Fisar Firenze, Frescobaldi, Gucci, King of Truffles, Lamole di Lamole, Lito Terrazzi, Macelleria Luca Menoni, Menchetti, Mercafir, Milleluci Cafè, Mukki, Pav Art, Porsche, Preludio, Prinz, Rebel, Rolando Innocenti & Figli, Salumificio Anzuini, Schema31, SGP, Stilli Solution, Tecnoservice, Terra di Burchi, Termotecnica Picchiarini, Uashmama

Enjoy Chianti

Alissa Zavanella

View posts by Alissa Zavanella
Redattrice, laureata in lettere moderne e appassionata di buoni libri, teatro e mostre d’arte. Mi piace scrivere da sempre.
Scroll to top
Pallium
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Gentilissimo Utente, con il presente documento ed in conformità all'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito solo “GDPR”) Le vengono fornite le informazioni relative ai trattamenti dei Suoi dati personali effettuati all'interno di questo Sito web. TITOLARE DEL TRATTAMENTO. Il Titolare del trattamento è la società Chianti Multi Service S.r.l., con sede in 50012 Bagno a Ripoli, Via Chiantigiana, 103/103A, codice fiscale e partita iva 04838940486, e-mail info@chiantimultiservice.it tel. 0550163423 (di seguito solo “Titolare”) TIPOLOGIE DI DATI RACCOLTI E TRATTATI. Il presente sito web acquisisce e tratta i seguenti dati personali: Dati di navigazione I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. In questa categoria di dati rientrano: gli indirizzi IP, il tipo di browser utilizzato, il sistema operativo, il nome di dominio e gli indirizzi di siti web dai quali è stato effettuato l'accesso, le informazioni sulle pagine visitate dagli utenti all'interno del sito, l'orario d'accesso, la permanenza sulla singola pagina, l'analisi di percorso interno ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Ulteriori categorie di dati Si tratta di tutti quei dati personali forniti dal visitatore attraverso il sito, ad esempio, scrivendo ad un indirizzo di posta elettronica indicati nell'apposita sezione presente sul sito web per richiedere informazioni oppure telefonando ai numeri di telefono per avere un contatto diretto con il Titolare. Cookie Le informazioni dettagliate dei cookie utilizzati dal sito web sono riportate nell'apposita informativa posta in calce alla presente. FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO. I dati raccolti sono trattati per perseguire le seguenti finalità: (a) consentire al Titolare di rispondere alle richieste di informazioni pervenute mediante e-mail ovvero per telefono; in ragione del legittimo interesse di quest'ultimo a garantire un servizio efficace di riscontro al cliente o potenziale cliente; (b) consentire all'utente una corretta fruizione e navigazione sul sito in ragione del legittimo interesse del Titolare a fornire un servizio adeguato e corretto tramite il proprio sito web ovvero del consenso dell'utente. DESTINATARI DEI DATI. I predetti dati non saranno oggetto di diffusione e potranno essere comunicati, oltre che ai dipendenti e collaboratori del Titolare, alla società che incaricata della gestione, manutenzione e controllo del sito web. Tale soggetto potrà visionare i dati solo per le finalità sopra indicate ovvero per prevenire o accertare eventuali attacchi informatici al sito web. DIRITTI DELL'INTERESSATO Infine, Le ricordiamo che in qualsiasi momento, mediante comunicazione da inviare al Titolare ai recapiti sopra indicati, in presenza dei presupposti di legge, potrà esercitare l’accesso ed ottenere la cancellazione, l’aggiornamento, la rettificazione, la limitazione e l’integrazione dei dati personali che la riguardano, nonché esercitare tutti i diritti previsti dal Capo III del GDPR e leggi nazionali nelle materie di loro competenza, ove ne ricorrano le condizioni. Potrà inoltre ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che La riguardano. Conformemente a quanto previsto dall’art. 77 del Regolamento, può proporre reclamo all'Autorità di controllo della protezione dei dati competenti nel caso in cui ritenga che i Suoi diritti siano stati violati. Qualora il trattamento sia fondato sul nostro legittimo interesse potrà infine, in applicazione di quanto previsto dall’art. 21 del Regolamento, opporsi in qualsiasi momento al trattamento per motivi connessi alla Sua situazione particolare. INFORMATIVA COOKIE DEFINIZIONE GENERALE DI COOKIE. I Cookie sono pacchetti di informazioni inviate da un web server (es. il sito) al browser Internet dell'utente, da quest'ultimo memorizzati automaticamente sul computer e rinviati automaticamente al server ad ogni successivo accesso al sito. Per default quasi tutti i browser web sono impostati per accettare automaticamente i cookie. Tipicamente i cookie possono essere installati: (a) direttamente dal proprietario e/o responsabile del sito web (c.d. cookie di prima parte); (b) da responsabili estranei al sito web visitato dall'utente (c.d. cookie di terza parte). Ove non diversamente specificato, si rammenta che questi cookie ricadono sotto la diretta ed esclusiva responsabilità dello stesso gestore. Ulteriori informazioni sulla privacy e sul loro uso sono reperibili direttamente sui siti dei rispettivi gestori. TIPOLOGIE DI COOKIE. Questo sito web può utilizzare, anche in combinazione tra di loro i seguenti tipi di cookie classificati in base alle indicazioni del Garante Privacy e dei Pareri emessi in ambito Europeo dal Gruppo di Lavoro ex art. 29 del GDPR: Sessione, sono i cookie che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e si cancellano con la chiusura del browser, sono strettamente limitati alla trasmissione di identificativi di sessione necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti. Persistenti, sono i cookie che rimangono memorizzati sul disco rigido del computer fino alla loro scadenza o cancellazione da parte degli utenti/visitatori. Tramite i cookie persistenti i visitatori che accedono al sito (o eventuali altri utenti che impiegano il medesimo computer) vengono automaticamente riconosciuti ad ogni visita. I visitatori possono impostare il browser del computer in modo tale che accetti/rifiuti tutti i cookie o visualizzi un avviso ogni qual volta viene proposto un cookie, per poter valutare se accettarlo o meno. L'utente può, comunque, modificare la configurazione predefinita e disabilitare i cookie (cioè bloccarli in via definitiva), impostando il livello di protezione più elevato. Tecnici, sono i cookie utilizzati per autenticarsi, per usufruire di contenuti multimediali tipo flash player o per consentire la scelta della lingua di navigazione. In generale non è quindi necessario acquisire il consenso preventivo e informato dell'utente. Rientrano in questa fattispecie anche i cookie utilizzati per analizzare statisticamente gli accessi/le visite al sito solo se utilizzati esclusivamente per scopi statistici e tramite la raccolta di informazioni in forma aggregata. Non tecnici, sono tutti i cookie usati per finalità di profilazione e marketing. Il loro utilizzo sui terminali degli utenti è vietato se questi non siano stati prima adeguatamente informati e non abbiano prestato al riguardo un valido consenso secondo la tecnica dell'opt-in. Questi tipi di cookie sono, a loro volta, raggruppabili in base alle funzioni che assolvono in: Analitycs. sono i cookie utilizzati per raccogliere ed analizzare informazioni statistiche sugli accessi/le visite al sito web. In alcuni casi, associati ad altre informazioni quali le credenziali inserite per l'accesso ad aree riservate (il proprio indirizzo di posta elettronica e la password), possono essere utilizzate per profilare l'utente (abitudini personali, siti visitati, contenuti scaricati, tipi di interazioni effettuate, ecc.). Widgets, rientrano in questa categoria tutti quei componenti grafici di una interfaccia utente di un programma, che ha lo scopo di facilitare l'utente nell'interazione con il programma stesso. A titolo esemplificativo sono widget i cookie di facebook, google+, twitter. Advertsing, rientrano in questa categoria i cookie utilizzati per fare pubblicità all'interno di un sito. Google, Tradedoubler rientrano in questa categoria. Web beacons, rientrano in questa categoria i frammenti di codice che consentono a un sito web di trasferire o raccogliere informazioni attraverso la richiesta di un'immagine grafica. I siti web possono utilizzarli per diversi fini, quali l'analisi dell'uso dei siti web, attività di controllo e reportistica sulle pubblicità e la personalizzazione di pubblicità e contenuti. GESTIONE/DISABILITAZIONE DEI COOKIE. In alcuni browser è possibile impostare le regole per gestire i cookie, opzione che offre un controllo più preciso sulla Sua privacy. Ciò significa che è possibile disabilitare i cookie utilizzati da questo sito ovvero compiere una scelta specifica per ciascun di essi. Di seguito Le indichiamo le pagine dove sono riportate le istruzioni per la disabilitazione dei Cookie per i più diffusi browser: Internet Explorer Firefox Safari Chrome Opera MODIFICHE ALL'INFORMATIVA PRIVACY E COOKIE L'eventuale entrata in vigore di nuove normative di settore, come anche il costante esame ed aggiornamento dei servizi all'utente, potrebbe comportare la necessità di modificare le modalità e i termini descritti nella presente Informativa privacy e cookie. Sarà pertanto possibile che tale documento subisca modifiche nel tempo. La invitiamo, pertanto, a consultare periodicamente questa pagina. Il Titolare provvederà a pubblicare eventuali modifiche alla presente Informativa privacy e cookie. Le versioni precedenti della presente Informativa saranno, in ogni caso, archiviate per consentirne la consultazione. Chianti Multi Service S.r.l.

Chiudi