adv

Si avvicina la magica notte di San Lorenzo, il 10 agosto, da molti anni e in tutta Italia dedicata a Calici di Stelle, la manifestazione delle Città del Vino, una festa sotto le stelle, banchi di assaggio con i produttori e tanta folla a degustare: un format impossibile nell’anno del Coronavirus.

Proprio per le sue caratteristiche, molte località hanno deciso di annullare la manifestazione. Il Consorzio del Vino Vernaccia di San Gimignano e l’Amministrazione Comunale hanno fatto invece una scelta diversa, hanno voluto confermare l’evento e ideato una nuova formula che garantisca il rispetto della sicurezza: un messaggio di positività, di volontà di ripresa, di sostegno alla città di San Gimignano e a tutti i produttori di vino.

Quindi Calici di Stelle 2020 a San Gimignano si farà e sarà organizzata nella stessa location degli ultimi anni, nell’aia della Rocca di Montestaffoli, una terrazza su uno dei panorami più belli della Toscana, dove i visitatori potranno prenotare una postazione di degustazione nei tavoli posti a distanza di sicurezza, dove assaggiare in abbinamento ai prodotti gastronomici locali sei vini Vernaccia di San Gimignano docg con la guida di esperti sommelier. Le degustazioni dureranno un’ora, sono previste tre sessioni a partire dalle ore 19 fino alle 23, ‘apericena’, ‘tramonto nell’aia’ e ‘degustazione sotto le stelle’, e saranno accompagnate dalle note di un’arpa. Citando Dante e la Divina Commedia, ‘E quindi uscimmo a riveder le stelle’ sarà il tema dell’edizione 2020, un evento diverso, dove distanziamento e sicurezza si coniugano a piacevolezza, serenità e buon vino!

adv

Per informazioni e prenotazioni telefonare dalle ore 8,30 alle 17,30 al Consorzio del Vino Vernaccia di San Gimignano, 0577 940108, oppure scrivere una mail a info@vernaccia.it.