adv

Villa del Cigliano valorizza e promuove le abilità artigianali di tutta Italia. Nell’ultimo weekend di settembre, sabato 28 e domenica 29, torna per la sesta edizione la mostra-mercato di alto artigianato nella splendida Villa del Cigliano a San Casciano Val di Pesa. Un’edizione speciale, quella di quest’anno, che l’organizzazione promotrice Strana.mente events dedica alla memoria di Niccolò Montecchi. L’iniziativa è patrocinata dal Comune e si avvale del sostegno di ChiantiBanca.

Una sessantina le eccellenze artigianali selezionate e provenienti da tutta Italia esporranno le loro creazioni nelle stanze della villa aperte al pubblico in via straordinaria, nel giardino barocco attorno alla grande vasca e nella limonaia. Un fine settimana all’insegna dell’artigianato di qualità con la partecipazione di espositori toscani e non solo che propongono bijoux e gioielli, abbigliamento e accessori, profumi e cosmesi, raffinate decorazioni per la casa, complementi d’arredo per il giardino e prodotti enogastronomici di alta qualità. La rassegna offre l’occasione di visitare un’antica villa inserita nel patrimonio delle Residenze Storiche Italiane.

Ricco il programma degli eventi collaterali che animeranno la due giorni, una miscela originale di tradizioni, arte e cultura. Nel cortile interno della villa sarà allestita la mostra di pittura “Retrospettiva” a cura di Rita Pedullà. Sono previste visite guidate alle parti storiche della villa.

adv

L’inaugurazione è prevista sabato 28 alle ore 10 alla presenza del sindaco di San Casciano Roberto Ciappi e di Donatella Carmi, presidente della Fondazione FILE (Fondazione Italiana di Leniterapia).

Sabato 28 ore alle ore 16,30 si terrà il concerto del Corpo Musicale Oreste Carlini di San Casciano all’interno del cortile cinquecentesco della villa. Domenica 29 sarà protagonista una sflilata di moda con gli ateliers presenti alla mostra.

Non mancheranno gli spazi per i più piccoli con i laboratori per bambini in lingua inglese “Story Time English Labs” a cura di Debora Chellini (per info e prenotazioni al 320.6249012), le attività di decorazione di arnie, di creazione di candele con cera a telaio a cura dell’Apicoltura biologica Fiordafiore, i laboratori di cesteria a cura di Giovanni Ursi.

Nel parco antistante la villa una zona dedicata al benessere offre la possibilità di provare massaggi shiatsu a cura di “Massage in Chianti”; inoltre il laboratorio I fiori di Chiara espone splendide composizioni floreali. Sarà presente come ospite della manifestazione l’Associazione Voa Voa! Onlus Amici di Sofia. Nel corso dell’iniziativa sarà possibile acquistare bottiglie di Chianti Classico prodotte dall’azienda Il Cigliano il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza alla Fondazione File, Fondazione Italiana di Leniterapia.

Per tutta la durata dell’evento nell’Area Food gli street trucks delizieranno il pubblico, nei diversi momenti della giornata, dalla colazione al pranzo fino all’aperitivo serale. Nella zona industriale del Bardella i visitatori avranno a disposizione un bus-navetta che effettuerà il servizio di trasporto fino alla Villa.

info: 333 2521819 329 8056528 strana.mente@live.it
INGRESSO LIBERO
Artigiani a Villa del Cigliano
Villa del Cigliano via Cigliano 17 San Casciano Val di Pesa (FI)
Sabato 28 e domenica 29 settembre dalle 10.30/19.30.