Musicisti coreani in Piazza Signoria: suona la Gwangu Ymca ‘Dream’ Youth Orchestra

I sessanta elementi della Gwangu Ymca ‘Dream’ Youth Orchestra, in un viaggio musicale dal classico, alla musica da film, alla musica tradizionale coreana. I giovani diretti da Kang Jae Jin chiudono il Festival internazionale delle Orchestre Giovanili. Appuntamento in Piazza della Signoria a Firenze mercoledì 8 agosto 2018.

Il concerto inizierà con l’Ouverture dell’operetta Cavalleria Leggera di Franz von Suppé per proseguire con Allegro con Brio, ultimo dei quattro movimenti della Sinfonia n. 7 in La maggiore op. 92 di Ludwig van Beethoven e con l’Ave verum corpus K 618 di Wolfgang Amadeus Mozart.

Poi sarà la volta del Bacchanale dall’opera Sansone e Dalila del compositore francese Camille Saint-Saëns.

Dalla musica classica alle colonne sonore, i giovani coreani eseguiranno le composizioni sinfoniche di Justin Hurwitz. Danze dal film La La Land (due premi Oscar e due Grammy Award nel 2017 nelle categorie Miglior colonna sonora cinematografica e Miglior canzone originale cinematografica). Seguirà Between calm and passion di Roy Yoshimata per il film giapponese Calmi cuori appassionati, colonna sonora del 2001.

Infine folk e musical: Arirang Fantasy di Choi Sung Hwan, costruita sulla canzone nazionale Arirang, considerata inno non ufficiale coreano (dal 2012 Patrimonio orale e immateriale dell’umanità dell’UNESCO).

Chiudono il concerto le musiche de Les miserables di Claude-Michael Schönberg, dall’omonimo musical tratto dal romanzo storico di Victor Hugo.

Per le colonne sonore l’Orchestra si avvarrà della partecipazione straordinaria della tromba solista Kim Shin Hyeok.

Ingresso libero

PER INFO:
FESTIVAL ORCHESTRE GIOVANILI
via G. D’Annunzio 121, 50135 Firenze, Italy
tel +39 055 611299, tel & fax +39 055 6123516
www.florenceyouthfestival.com – email: info@florenceyouthfestival.com

Per servizi di noleggio, esperienze nel Chianti, e degustazioni su http://www.enjoychianti.com

Scroll to top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: