Museo archeologico di Artimino, un mese di eventi e attività

Al via venerdì 1° marzo con la visita guidata gratuita a lume … di torcia

La primavera è alle porte e il Museo archeologico di Artimino (Carmignano) si prepara ad accoglierla non solo ampliando l’orario di apertura, ma proponendo anche una serie di appuntamenti che prevedono aperture serali, attività per i più piccoli e visite tematiche.

Si inizia venerdì 1° marzo, alle 18.30, con Mi Illumino di Meno … una visita guidata a lume di torcia che prende spunto dalla campagna promossa da Caterpillar – Radio 2 sulla sensibilizzazione al tema del risparmio energetico. Apertura straordinaria serale e visita guidata a lume di torcia per un’attività indicata per grandi e piccoli. Biglietto di ingresso ridotto e visita guidata gratuita.

Appuntamento speciale anche in occasione della Festa della Donna, venerdì 8 marzo, alle 18.30, con una nuova apertura serale e una visita tematica che illustrerà il ruolo della donna nel mondo etrusco. Ingresso omaggio per tutte le donne residenti nel Comune di Carmignano. Al termine un brindisi per tutti i partecipanti; l’attività è consigliata a partire dai 12 anni.

Infine, domenica 24 marzo alle 16, è in programma una divertente attività per famiglie in preparazione della Pasqua, si potrà infatti partecipare a Coniglietti Pasquali al Museo Archeologico di Artimino. Armati di colla, forbici e carta piccoli partecipanti si divertiranno a costruire un coniglietto pasquale porta oggetti. Al termine del laboratorio, visita al Museo alla ricerca di dolci sorprese. Attività consigliata dai 4 ai 10 anni.

Dal 1° marzo cambia anche l’orario di apertura, il Museo sarà aperto tutti i giorni (mercoledì escluso) dalle 9.30 alle 13.30, il sabato e la domenica anche il pomeriggio dalle 15 alle 18.

redazione rossorubino

View posts by redazione rossorubino
La redazione di rossorubino.tv aggiorna quotidianamente il webmagazine con notizie dalla Toscana
Scroll to top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: