Maggio Metropolitano, prima tappa San Casciano

Tartufi Calugi Verticale

La tradizione musicale fiorentina va in collina a diffondere le mille sfumature della cultura teatrale. Parte dal Chianti ed in particolare da San Casciano, giovedì 6 settembre il grande viaggio itinerante del Maggio Metropolitano. Il progetto, giunto alla seconda edizione, che valorizza i Comuni della Città Metropolitana di Firenze attraverso una nuova forma di collaborazione tra il Maggio Musicale fiorentino e il territorio. Il fitto programma di iniziative, conferenze e concerti prende il via proprio da San Casciano, primo di oltre 150 eventi in tutta l’area fiorentina, con l’obiettivo di creare un palcoscenico d’eccellenza per il patrimonio artistico e storico-architettonico della Toscana dei mille borghi.

“A San Casciano e nel Chianti pullulano teatri e spazi culturali aperti e fruibili da pubblici eterogeni – dichiara l’assessore alla Cultura Chiara Molducci – dopo il successo dello scorso anno siamo ben felici di consolidare la nostra collaborazione con il Maggio Metropolitano allo scopo di proporre e sperimentare nuove forme di partecipazione da parte della cittadinanza agli eventi prestigiosi e di altissimo livello del Maggio Musicale Fiorentino, la crescita e lo sviluppo di un paese dipendono strettamente dalle condizioni, dalla voce e dallo spazio che riusciremo a dare alla cultura”.

San Casciano inaugura il Maggio Metropolitano con una prova di lavoro generale, prevista il 6 settembre alle ore 15.30, al Teatro del Maggio di Firenze, per assistere alle prove dell’opera Rigoletto di Giuseppe Verdi. La partenza del pullman è prevista alle ore 14:30 da piazza delle Erbe. Il rientro è previsto per le ore 20. La partecipazione è gratuita; non occorre prenotazione, è sufficiente rispettare l’orario di partenza del pullman. Lunedì 19 novembre alle ore 21:15 al Teatro Niccolini I cantanti ed i Pianisti dell’Accademia del Maggio Musicale Fiorentino proporranno alcune delle più celebri arie d’opera. Ingresso gratuito. Il 21 dicembre, terzo e ultimo evento, alle ore 17 “The Rossini Game – Giocando con Gioacchino” divertirà grandi e piccini con uno spettacolo che ripercorre la vita e le opere del grande compositore pesarese.

Maggio Metropolitano è un progetto della Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, finanziato dalla Città Metropolitana, in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo onlus e Firenze dei Teatri.

eChiantiShop

redazione rossorubino

View posts by redazione rossorubino
La redazione di rossorubino.tv aggiorna quotidianamente il webmagazine con notizie dalla Toscana
Scroll to top
Pallium
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: