adv

E’ un viaggio nel mondo della mixology regionale, il libro di Marco Gemelli e Federico BellancaLa Toscana da Bere”, è la guida completa per tutti gli appassionati di liquori e cocktail.

Marco Gemelli
Marco Gemelli

“Questo è un libro rivolto a due categorie” – racconta Marco Gemelli – “agli addetti ai lavori che vogliono approfondire la conoscenza delle materie prime, ma anche ai curiosi, agli appassionati e a tutti coloro che amano bere bene e scoprire il proprio territorio. In questo libro si raccontano grande città come Firenze, Siena piuttosto che Lucca, ma anche piccoli centri dove siamo andati a cercare i locali che fanno della ricerca della materia prima, la propria cifra distintiva.”

Il libro è completo di foto, interviste e curiosità, che raccontano la passione di tanti uomini e donne che mantengono ancora viva la tradizione del buon bere miscelato.

“Si trova anche una sezione dedicata ai Vermut” – racconta Gemelli – “una preparazione originaria di Torino ma che ha nelle produzione toscane un proprio range di prodotti di altissima qualità.”

Uno spazio speciale è inoltre dedicato ai ristoranti che mostrano un’attenzione particolare alle cocktail list, nonché ai “pairing d’autore”, ossia gli abbinamenti tra i tre drink più richiesti e i piatti signature dei più apprezzati chef e pizzaioli toscani. Dopo il lancio a Firenze, “Toscana da Bere” sarà in tour nei cocktail bar di tutte le province.