Nell’ambito del progetto di scambi culturali con la cina nasce Shagai Windows, si tratta della donazione alla Biblioteca Nazionale di Firenze da parte della Blioteca di Shanghai dei libri pubblicati in Cina in diverse lingue sulla cultura, cucina, storia della Repubblica Popolare Cinese.

[cml_media_alt id='3940']justbeautiful_cultura-e-pace_3[/cml_media_alt]

La delegazione di Shanghai guidata Zhou Yajun vice direttore dell’Ufficio degli Affari Esteri della Municipalità di Shanghai, dal vice presidente dell’Associazione d’Amicizia con i Popoli Stranieri di Shanghai e dal console Generale della Repubblica Popolare Cinese a Firenze Wang Fuguo.

Tra gli intervenuti, la Presidente dell Biblioteca Nazionale di Firenze Maria Letizia Sebastiani, l’Assossore alla Cooperazione del Comune di Firenze Nicoletta Mantovani il Vice Presidente dell’Istituto superiore per l’Asia ed il Mediterraneo Riccardo Migliori.

[cml_media_alt id='3939']justbeautiful_cultura-e-pace_2[/cml_media_alt]

L’assessore Mantovani ha rinnovato l’invito per il sindaco di Shanghai al forum “Unity in diversity” che dal 5 all’8 novembre vedrà riuniti a Firenze oltre cento sindaci per parlare della cultura come veicolo di pace.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: