Il Morellino di Scansano a Terra Madre Salone del Gusto

Prosegue il percorso che durante l’anno ha portato la denominazione maremmana in giro per lo stivale.

La prossima tappa è a Torino, dove dal 20 al 24 settembre il Consorzio parteciperà a Terra Madre Salone del Gusto con una selezione di etichette e due appuntamenti all’interno del Laboratorio del Gusto

(Scansano, 11 settembre 2018) Dopo aver attraversato l’Italia, da Verona a Milano, fino alla Toscana, il Morellino di Scansano si prepara a toccare il capoluogo piemontese in occasione della XII edizione di Terra Madre Salone del Gusto, in programma dal 20 al 24 settembre. Il grande evento internazionale dedicato al cibo rappresenta la cornice ideale per raccontare la denominazione e le sue caratteristiche distintive, grazie ad assaggi liberi e a momenti di approfondimento.

Presso l’Enoteca, lo spazio interamente dedicato al vino nella cornice di Palazzo Reale (Piazzetta Reale 1), per tutta la durata della manifestazione si potrà trovare una selezione di Morellino di Scansano DOCG disponibili in degustazione.

Sempre qui, nella suggestiva location nominata patrimonio dell’UNESCO, domenica 23 settembre dalle 17 alle 18.30 il Morellino di Scansano incontra i wine lover e li conduce in un viaggio nella cultura vitivinicola della costa toscana, alla scoperta delle sue tipicità. La degustazione guidata vedrà protagoniste le etichette di sei diversi produttori selezionati dalla guida Slow Wine: Poggio Trevvalle, Roccapesta, Antonio Camillo, Cantina Vignaioli Scansano, Santa Lucia, Terenzi.

Si prosegue, sempre domenica 23 settembre, con un connubio tutto toscano dedicato all’abbinamento cibo-vino. Dalle 19 alle 20, all’interno dello spazio Slow Meat presso Lingotto Fiere, Flavio Biserni dell’Antica Fattoria del Grottaione (Castel del Piano, Grosseto) realizzerà un peposo a base di maremmana, razza bovina dalla carne pregiata allevata allo stato brado tra la Toscana e il Lazio. Ad accompagnare gli assaggi di questo piatto fortemente speziato, dalla lunga cottura e dai sapori e profumi eccezionali, sarà proposta una selezione di Morellino di Scansano DOCG.

“Nel 2018 ci siamo concentrati con decisione sulla promozione in Italia – dichiara Alessio Durazzi, direttore del Consorzio di tutela – da Vinitaly alla Milano Food City, dalle anteprime toscane a Festambiente, fino alla prima edizione di Rosso Morellino. Sono tutte occasioni che ci hanno permesso di mettere in luce le qualità del Morellino di Scansano, che consideriamo a tutti gli effetti un gioiello della nostra terra. La partecipazione al Salone del Gusto di Torino è un altro passo in questa direzione, per consolidare la notorietà della denominazione e delle sue diverse espressioni entro i confini del nostro paese, per poi ampliare i nostri orizzonti territoriali nel corso dei prossimi anni.”

I due appuntamenti di domenica 23 settembre sono a ingresso limitato ed è possibile riservare il proprio posto previo acquisto di un ticket direttamente sul sito della manifestazione: www.salonedelgusto.com

redazione rossorubino

View posts by redazione rossorubino
La redazione di rossorubino.tv aggiorna quotidianamente il webmagazine con notizie dalla Toscana
Scroll to top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: