I confini dell’Eden, all’Orto Botanico di Firenze

Sculture e installazioni degli studenti dell'Accademia di Belle Arti all'Orto Botanico di Firenze

Terza edizione della rassegna di scultura contemporanea Flowers, che per tutta l’estate si offrirà agli occhi dei visitatori del Giardino di via Micheli 3.

Quest’anno a fare da filo conduttore fra le opere degli studenti del corso di Scultura – triennio e biennio – dell’Accademia di Belle Arti, il tema dei confini. I confini dell’Eden è infatti il titolo che i curatori Giandomenico Semeraro, Alessandra Porfidia e Vincenzo Ventimiglia hanno voluto dare a questa terza edizione di Flowers che vedrà nuovamente l’arte invadere pacificamente i confini di quell’angolo di paradiso immerso nel centro storico di Firenze che è l’Orto Botanico.

A fare da sfondo alle opere: le aiuole, la fontana, gli specchi d’acqua e la Serra Calda dell’Orto Botanico. La mostra sarà visitabile dal 9 luglio al 3 settembre negli orari di apertura dell’Orto Botanico, e sarà offerta con il biglietto d’ingresso.

Flowers è la rassegna di scultura contemporanea che da tre anni si tiene in collaborazione con il Sistema Museale dell’Ateneo Fiorentino. Quest’anno il titolo della mostra che accompagnerà i visitatori per tutto il periodo estivo è I confini dell’Eden, che partendo dall’idea di confine geografico – oggi drammaticamente attuale – evoca l’Eden, spazio in cui il “bello” si lega con il “buono”, come nell’Orto Botanico in cui si coltivano e studiavano i Semplici, ossia i Medicamenti Semplici.

131317

I CONFINI DELL’EDEN – FLOWERS III edizione

A cura di: Giandomenico Semeraro, con Alessandra Porfidia e Vincenzo Ventimiglia

Sede espositiva: Orto Botanico, Via Micheli 3, Firenze

Inaugurazione: lunedì 9 luglio ore 17.30 (ingresso gratuito)

Durata esposizione: dal 9 luglio al 3 settembre 2018

Orario di visita: Gli stessi dell’Orto Botanico: tutti i giorni e festivi, ore 10-19. Chiusura: mercoledì e 15 agosto. Per visitare la mostra occorrerà pertanto dotarsi di biglietto d’ingesso all’Orto Botanico (3 euro).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: