Greve in Chianti, incentivi per chi adotta un animale

35 euro a 50 euro al mese per due anni a chi decide di accoglierli nella propria famiglia.

Occhi intensi e muso tenero. Pipino e Carolina sono due amica a quattro zampe in attesa di una famiglia oltre il recinto. Il Comune è pronto a stanziare da 35 euro a 50 euro al mese per due anni a chi decide di accoglierli nella propria famiglia. E’ l’iniziativa lanciata dalla giunta Sottani che mira a sensibilizzare i cittadini sul gesto dell’adozione dei cani, orfani di padrone, con l’erogazione di consistenti incentivi.

Pipino e Carolina scorrazzano insieme in un ampio spazio erboso nei terreni del canile nel canile Una di Poggibonsi, dove sono custoditi in forma temporanea, giocano come fratelli, entrambi meticci e di taglia media. Ma di fronte all’amore di un padrone non c’è prato o scodella che tenga. Le coccole di una famiglia disposta ad accogliere gli ultimi due animali rimasti nel canile, provenienti dal territorio di Greve in Chianti, sono un tesoro raro che la giunta Sottani tiene a riconoscere con un impegno economico di supporto alla vita e alla cura dell’animale. Tutti i cani sono regolarmente vaccinati, riportano il microchip o il tatuaggio d’identificazione previsto dalla legge. Chi intende adottare un cane e vuole usufruire degli incentivi comunali, deve sottoscrivere una convenzione con il Comune.

“Alla campagna di informazione – commenta il sindaco Paolo Sottani – facciamo seguire un’azione concreta che prevede quote diverse fino a 50 euro al mese per l’affidamento e nello specifico 35 euro mensili per i cani di età inferiore a due anni, 45 euro mensili per l’affidamento dei cani di età superiore a due anni, arriviamo a sostenere la quota di 50 euro mensili più due visite veterinarie all’anno presso strutture individuate dal Comune per gli affidatari over 65, i diversamente abili e coloro che adottano più di un cane”. In caso di cessione o di morte del cane l’incentivo sarà corrisposto per il periodo di durata dell’affidamento.

Per informazioni: Ufficio Polizia Municipale – Ivano Inghilesi. Orario: da LUN a VEN ore 8,30 – 13,30 / LUN e GIOV ore 15 – 18 – tel. 055 853511 – 055 8545231 / fax 055 8544887

e-mail polizia.municipale@comune.greve-in-chianti.fi.it.

redazione rossorubino

View posts by redazione rossorubino
La redazione di rossorubino.tv aggiorna quotidianamente il webmagazine con notizie dalla Toscana
Scroll to top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: