Possiamo considerarlo un bistrot, contaminato dalle influenza dell’antica bottega toscana (il pizzicagnolo a Firenze) piuttosto che una brasserie parigina, ed invece siamo a Firenze, al Dolce Emporio, dove Fabio Barbaglini e Federica Luppi, coppia nella vita e sul lavoro, accolgo gli avventori a suon di panini prelibati e calici di vino ricercatissimi.

Federica Luppi e Fabio Barbaglini

L’atmosfera è familiare, ogni martedì dalle 18 alle 20 in scena Happy Fish: tre particolari vini al calice, accompagnati da un boccone gourmet a base di Acciughe del Cantabrico Conservas Emilia. Il giovedì è la volta dell’ Happy Fuà: in degustazione tre etichette ideali per esaltare il gusto del foie gras. Ogni calice sarà accompagnato da un assaggio di Fuà, il foie gras in torcione della linea Fiori di Spezie, firmata dallo stesso Barbaglini e in vendita in esclusiva al Dolce Emporio. Al naturale, al mandarino candito e pepe di Timut, con fragoline in mostarda e pepe rosa e prossimamente in altre varianti, da assaggiare in anteprima, cercando il miglior calice da abbinare.

Segue una breve descrizione dei vini in degustazione:

Biancolella ischia 2019

Paglierino con riflessi dorati, naso agrumato con ricordi di fiori gialli e ginepro. Sorso fresto e minerale, con una chiusura di mandorla amara.

Mizzica Sicilia Noto 2018

Paglierino con riflessi dorati, naso dolce con richiami alla frutta tropicale, il gelsomino ed una fine speziatura. Palato morbido e rotondo, chiusura ammandorlata, bella mineralitá

Vike Vike Barbagia 2017

Giallo ambrato, profumi di frutta candita, uva passa e fiori gialli, palato asciutto e sapido, di grande pulizia del palato.

Dolce emporio è un piacevole luogo a Firenze dove è possibile degustare ricercatissimi panini abbinati a vini insoliti e pregiati al calice, etichette ricercatissime dai caratteri unici e particolari, un luogo consigliato a tutti quelli che ricercano un calice diverso abbinato a squisiti panini gourmet.

close
adv