adv

La salute mentale paga un prezzo molto alto alla pandemia: recenti studi scientifici hanno infatti sancito che, dall’inizio dell’emergenza sanitaria, i sintomi depressivi nella popolazione italiana sono quasi quintuplicati e su questi incidono l’isolamento sociale, la paura del contagio ma purtroppo anche aver perso un parente o un amico a causa della malattia.

Non ultima la crisi economica e il conseguente impoverimento generale. Cosa possiamo fare quindi per cercare di tornare in salute e ritrovare il nostro equilibro psicofisico?

Giovanna Cardini, fisioterapista

“La prima cosa da fare è cercare di ripristinare una respirazione diaframmatica, lenta e completa.” – mi spiega Giovanna Cardini, fisioterapista in Firenze – “La seconda è cercare anche di aiutare quel corpo teso a rilassarsi, quindi ascoltare là dove si concentrano le tensioni e cercare di scioglierle in quei punti. Poi è necessario allenare tutti e cinque i sensi, non solo la vista, bisogna infatti esercitare anche l’udito, il gusto, l’olfatto e il tatto.”

adv

Per sconfiggere le paure e le ansie è quindi importante ritrovare il proprio equilibrio mente corpo, anche con l’aiuto di pochi e  semplici consigli.

“E’ importante tornare a fare le cose che ci piacciono, anche quelle banali come un semplice bagno con la schiuma”

Per approfondire: https://www.palestrartistica.it/

close