adv

Bianco e rosso in perfetto stile fiorentino, è il nuovo costume del “Bandieraio del Capitano del Popolo” realizzato con il contributo del Rotary Club Firenze Lorenzo il Magnifico per il Corteo Storico di Firenze, e per i fiorentini.

“Noi annualmente collaboriamo con il RC Lorenzo il Magnifico, per la Festa di Sant’Anna che si tiene a Firenze il 26 di Luglio” – dichiara Filippo Giovannelli, direttore del Corteo Storico della Repubblica Fiorentina – “si tratta di un abito nuovo realizzato da una sartoria fiorentina così come la bandiera, un costume che mancava all’interno dell’araldica del Corteo Storico. Un tassello importante che si aggiunge al nostro prestigioso Corteo Storico, composto interamente da volontari.”

“Un abito che va ad arricchire il ricco corteo della Repubblica Fiorentina. Il rapporto col Rotary Club Lorenzo il Magnifico – ha ricordato l’assessore alle tradizioni popolari Andrea Vannucci – è ormai consolidato. Lo scorso anno donarono tutte le bandiere delle arti, quest’anno l’abito del Bandieraio del Popolo mentre Luca Giannelli della Scramasax ha contribuito per la bandiera. Sono personaggi storici dell’esercito fiorentino che si opposero alle truppe di Carlo VIII che assediava Firenze. Questa nuova figura, per la quale ringraziamo il Rotary Club Lorenzo il Magnifico, debutterà in occasione della Partita dell’Assedio il prossimo 17 febbraio, partita che sarà dedicata ad Uberto Bini, recentemente scomparso”.

adv

Alla presentazione, svolta presso la sala Macconi in Palazzo Vecchio, erano presenti rappresentanti delle istituzioni tra cui l’assessore alle tradizioni popolari Andrea Vannucci, oltre alla presidente del Rotary Club Firenze Lorenzo il Magnifico, Rita Pelagotti accompagnata da un nutrito gruppo di soci del club.

“Questo è un costume che ricorda la Repubblica Fiorentina, con il bianco della liberazione ed il rosso dell’amore per Firenze.” – ricorda Rita Pelagotti – “Noi come club siamo veramente contenti per averlo potuto donare, e tutti potranno vederlo dal vivo il prossimo 26 Luglio nel corso dei festeggiamenti di Sant’Anna.”

Quello del Lorenzo il Magnifico è un club fortemente attivo sul territorio fiorentino e metropolitano, e che da sempre, porta avanti orgogliosamente anche temi legati alla parità di genere, partendo proprio dai suoi associati.

“Negli ultimi due anni sono entrati nel club 14 nuovi soci” – prosegue Rita – “sette uomini e sette donne, siamo un club con molta presenza femminile e per questo molto contenti. Le donne infatti apportano un nuovo modo di pensare e di approcciare ai problemi, ma anche una sensibilità che compensa quella maschile, creando un clima di serenità e stima reciproca, che quotidianamente ci aiuta nel nostro impegno in favore della collettività.”

Riportando alla luce questa fondamentale simbologia araldica all’interno della grande parata del Corteo Storico della Repubblica Fiorentina, si completa la serie rappresentativa dell’araldica civica della Firenze repubblicana.

La bandiera del Capitano del Popolo trova origine iconografica dall’insegna di San Giorgio ed è rappresentata con una croce rossa su fondo bianco.

RESTA SEMPRE INFORMATO, ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER