adv

Tutto il mondo del turismo e della cultura sta vivendo un momento di forte crisi, e la categoria delle guide, uno dei settori più colpiti dall’emergenza Covid-19, risulta forse tra le più danneggiate. Paola Migliosi, presidente di Confguide, lancia un appello alle istituzioni per un intervento urgente. Tra le proposte avanzate dalla presidente, la riapertura dei musei durante i weekend, le giornate più importanti per la visita di famiglie, studenti e lavoratori.

“Come Confguide – dichiara la presidente Migliosi – quello che chiediamo è che lo Stato, in una fase così difficile, ci aiuti a svolgere il nostro lavoro nella consapevolezza che i tempi sono cambiati. Questo significa che, se ci sono le condizioni adatte, i musei dovrebbero tornare a restare aperti durante i fine settimana, in modo che le guide turistiche possano avere l’opportunità di proporre delle visite guidate.

Sarà indispensabile mettere in atto una serie di cambiamenti per quello che riguarda l’organizzazione delle visite in modo da gestire in totale sicurezza il flusso di visitatori, evitando assembramenti e regolando la fruizione dei luoghi di cultura in base agli spazi a disposizione. Sono convinta che per aiutarci a ripartire lo Stato debba provvedere ad avere una visione inclusiva, attraverso una concertazione tra le categorie e lo Stato. Oltre a questo, abbiamo bisogno di una progettualità perché è indispensabile avviare dei progetti per questo settore che, voglio ricordarlo, necessita di una strategia organizzativa, altrimenti per le guide rischiano di prospettarsi altri due anni molto difficili”.

adv

Confguide costituisce il sistema di rappresentanza unitario nazionale delle guide turistiche, guide ambientali e accompagnatori turistici che si riconoscono nei valori del mercato e della concorrenza, della responsabilità sociale dell’attività d’impresa e del servizio reso ai cittadini, ai consumatori e agli utenti. Confguide è l’organismo di riferimento nel quale i singoli professionisti afferenti al settore del turismo, attraverso il sistema delle Confcommercio territoriali, possono unire le forze e vedere riconosciuti la qualità e il valore del proprio lavoro a beneficio dell’immagine dell’Italia stessa.

close