adv

Valentina Tocci, appassionata di erbe e di rimedi naturali sin da piccola, oggi realizza prodotti per la cura del corpo certificati biologici e privi di sostanze nocive per l’ambiente.Valentina Tocci, appassionata di erbe e di rimedi naturali sin da piccola, oggi realizza prodotti per la cura del corpo certificati biologici e privi di sostanze nocive per l’ambiente.La sua passione sono le erbe e i loro utilizzi; sin da piccola Valentina accompagnava la nonna nella raccolta di fiori e erbe di campo che diventavano poi rimedi naturali per tutta la famiglia. “Ho sempre avuto una passione smodata rispetto a quelli che sono gli antichi rimedi della nonna, a tutte le erbe di campo” – racconta Valentina Tocci, titolare a Prato di Officina dei Saponi, che con grande professionalità crea da anni ottimi prodotti biologici per la cura di viso, corpo e capelli. Al temine degli studi in biotecnologie mediche, si trasferisce a Prato e, dopo la nascita di sua figlia che soffre di intolleranze cutanee, si impegna a trovare delle soluzioni naturali per i suoi cari.

“Sia mio marito che mia figlia hanno problemi di pelle, soffrono di allergie, dermatiti e non si trovava niente che riuscisse a lenire queste problematiche, soprattutto quelle della bambina”. Questa necessità spinge Valentina alla ricerca e poi alla realizzazione di prodotti cosmetici che, almeno inizialmente, nascono in modo assolutamente domestico. “E poi abbiamo iniziato per gioco a fare il sapone per noi, per la famiglia, abbiamo iniziato a regalarlo agli amici, ai parenti, ai conoscenti e abbiamo visto che c’era un bel riscontro, erano tutti contenti”.

Inizia così un percorso che ha portato Valentina ad avviare un vero e proprio laboratorio di biocosmesi artigianale. “Tutto è a filiera controllata” – prosegue Valentina – “A partire dall’olio extravergine d’oliva che è certificato biologico e tutti gli altri oli che vengono utilizzati, la materia prima che è tutta certificata biologica”.

adv

Creme per il corpo, ma anche bagnoschiuma, shampoo e balsamo: tutti prodotti realizzati con materie prime selezionate e controllate. E poi naturalmente i biosaponi prodotti con la tecnica della saponificazione naturale.

“La reazione di saponificazione è una reazione chimica vera e propria, in cui si utilizza un grasso che va a reagire con una base forte; noi utilizziamo la soda caustica. Il sapone dopo la miscelazione con la soda caustica diventa una crema che si versa negli stampi di legno e poi si lascia solidificare per due o tre giorni”. Il sapone rimane molte ore a solidificare, poi viene tagliato, confezionato e lasciato maturare per altri 20 giorni, durante i quali perde l’acqua in eccesso.

Per la nuova Linea Viso Valentina ha scelto di utilizzare i fermentati in sinergia con estratti vegetali biologici e acido ialuronico per potenziare i principi attivi dei prodotti. “Nella linea Antiage usiamo i fermentati di rosa damascena e melograno, nella linea Purificante i fermentati di quercia e salvia mentre nella linea Idratante di lentisco e mirto”.

I prodotti di Officina dei Saponi sono tutti artigianali, certificati Biologici e Vegani e privi di sostanze nocive per la salute e l’ambiente.

RESTA SEMPRE INFORMATO, ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER