adv
Una coperta, un calice di vino e il film è servito. Il giardino di Villa di Lilliano sta per trasformarsi in un delizioso e suggestivo cinema all’aperto con l’iniziativa “Cinema DiVino”. Dal 25 giugno al 30 luglio, per sei serate, appuntamento con il grande schermo nel prato della villa medicea adibito per l’occasione ad arena estiva sotto le stelle. Ad accompagnare la visione dei film, una serie di degustazioni a base di specialità toscane e vini Malenchini, proprietari della villa. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Bagno a Ripoli che darà un supporto per l’allestimento della platea.
“È il nostro modo per dare il benvenuto all’estate dopo i mesi di emergenza sanitaria – spiega Diletta Malenchini, proprietaria della Villa –. È un’iniziativa di convivialità a 360 gradi che alle emozioni del grande schermo unisce quelle del gusto. I film selezionati su indicazione di Michele Crocchiola hanno come filo conduttore il piacere che proviene dalla buona tavola, dai sapori genuini e dai forti legami familiari e di amicizia. Proviamo a ricreare la stessa atmosfera, immersi in uno dei prati che circondano la nostra villa, che ci consente inoltre di garantire il massimo rispetto delle norme sul distanziamento”.
“Questa iniziativa – dichiarano il sindaco Francesco Casini e l’assessore alla cultura Eleonora Francois – è la dimostrazione che le difficoltà possono stimolare nuove progettualità e soluzioni che, mese a disposizione della collettività, creano nuovi modi di aggregazione, nel segno comune dell’amore per la cultura e della socialità”.
Il pubblico avrà la possibilità di scegliere tra le sedute nella platea a cielo aperto e l’opzione di portare il proprio plaid da casa per accomodarsi sull’erba e godersi così la visione del film. A partire dalle 19.30, agli spettatori sarà offerto un tagliere di specialità toscane a base di salumi e formaggi, ed un calice di vino Malenchini. A seguire, alle 21, avrà inizio la proiezione del film.
Si parte giovedì 25 giugno con la pellicola “Pranzo di Ferragosto” di Gianni de Gregorio e si prosegue con  “Ritorno in Borgogna” di Cédric Klapisch (2 luglio), “Perfetti sconosciuti” di Paolo Genovese (9 luglio), “Capitan Fantastic” di Matt Ross (15 luglio) e “Finché c’è Prosecco c’è speranza” di Antonio Padovan (23 luglio). Chiude la rassegna il 30 luglio il film “La casa sul mare” di Robert Guediguain.”
Il costo del biglietto di ingresso (degustazione e film) è di 20 euro, acquistabile anche sul sito shop.medicivilla.com. Consigliata la prenotazione 055.642602. L’iniziativa si svolge con il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli.