BTO2020, prosegue il viaggio all’insegna del futuro

Alla Stazione Leopolda di Firenze seconda e ultima giornata di appuntamenti con, tra i temi in evidenza, la personalizzazione dei servizi di viaggio, la Blockchain al servizio del pubblico esercizio, gli scenari del destination marketing, la digitalizzazione nell’arte, le opportunità ‘rainbow’ del mercato LGBT

Prosegue il viaggio tra innovazione e ospitalità di BTO2020 e anche nella seconda giornata di incontri alla Stazione Leopolda protagonisti saranno importanti player del settore, da Google a Booking.com, da OpenTable a TheFork; alcuni brand di riferimento nel mercato nazionale e internazionale tra cui Best Western Italia, Marriott, Accor Hotel; ed eccellenze nel campo della formazione e della ricerca come Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, Università Statale di Milano, Università di Firenze. Quattro i percorsi tematici in cui è suddiviso il programma: HOSPITALITY, dedicato all’hotellerie, indipendente e di catena; DESTINATION, percorso pensato per le destinazioni, dalla governance al marketing territoriale; DIGITAL STRATEGY & INNOVATION, contenuti trasversali, di supporto a manager del turismo, consulenti e web agency; FOOD & WINE dedicato agli operatori del settore della ristorazione, dell’agroalimentare e dl ricettivo con ristorazione.

BTO DAY 2 – GLI EVENTI DA NON PERDERE SEZIONE PER SEZIONE Tra gli appuntamenti più attesi in HOSPITALITY: Lo Human Intelligence dell’AI: strategie conversazionali. Ovvero come penseremo quando non avremo più bisogno di pensare? (ore 10) con Simone Puorto (Travel Singularity), Dave Berger (Volara.ai), Akemi Tsunagawa (Bespoke). All’insegna della personalizzazione dei servizi di viaggio l’incontro Personalization at scale (ore 11) con Simone Papa (Marriott International), Andrea D’Amico (Booking.com), Séverine Orbetelli (lifestyle coaching and travel consultancy), Neville Graham (BWH), Stéphanie Dartevelle (Accor). Di opportunità “rainbow” del mercato LGBT si parlerà in panel specifico (ore 9), che coinvolgerà: Silvia Moggia (Silvia Moggia Management & Marketing Turistico), Clark Massad (Europe & Global Partnerships GLTA), Alessio Virgili (Associazione Italiana Turismo Gay & Lesbian). Tra le Cassetta degli attrezzi, in evidenza: Human Engine: procedure di front office e back office nell’era della digitalizzazione e delle automazioni (ore 10); e Human Touch: le agenzie di viaggio diventano vere e proprie boutique del turismo (ore 14).

Nella sezione DIGITAL STRATEGY & INNOVATION, riflettori puntati su Carlo Fontana (Hoxell), Giovanna Manzi (BWH Hotel Group Italia), Vittorio D’Amato (Liuc Business School), Fausto Ciarcia (Hilton Italy), protagonisti del panel Reinventare il management nel turismo partendo dalle persone (ore 9). Altro momento da non perdere il confronto tra Roberta Milano (Digital Strategist BTO 2020), Stefano Quintarelli (imprenditore informatico), e Patrizia Leonarda Feletig (Associazione Copernicani) sul tema Riconoscimento Facciale nel turismo (ore 12). E sempre Roberta Milano e Stefano Quintarelli saranno tra i relatori di Travel onlife e la civiltà delle (nuove) macchine (ore 14) con Giovanni Boccia Artieri (Università di Urbino Carlo Bo) e Gianni Lacorazza (esperto di comunicazione). Di scenari internazionali nel campo dell’innovazione tecnologica per il turismo discuteranno Mauricio Prieto, imprenditore della Silicon Valley e già co-fondatore di Edreams, Rodolfo Baggio (Università Bocconi), e Pietro Ferraris (Starfish Technology Partners) nell’incontro My Two Cents (ore 15).

Lo spreco alimentare sarà invece al centro di Innovazione e Blockchain al servizio del pubblico esercizio (ore 11) con Vittorio Messina (Assoturismo Confesercenti), Cristiano Nervegna (Deep Lab), Federico Quaranta (Radio Rai). Da segnalare anche il mini corso Google per il travel (ore 14) e L’Impresa turistica 4.0: come affrontare la sfida del cambiamento, a cura di Unioncamere (ore 15). Tanti i consigli per usare al meglio i social nel panel Influencer Marketing: leggere (attentamente) le istruzioni prima dell’uso (ore 9) con Thomas Lotter, content creator del promettente TikTok. Il processo di digitalizzazione dei patrimoni culturali delle città e dei musei italiani sarà il tema di L’esperienza immateriale dell’arte e digitalizzazione: opportunità per gli operatori del turismo (ore 14) con interventi di Nicola Bellini e Marcello Carrozzino (Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa), Benedetta Masolini (SPACE SpA), e Gian Paolo Rossi (Università degli Studi di Milano).

Nel programma della sezione DESTINATION, spazio ai contenuti generati dagli utenti nel panel Trasformare il destination marketing attraverso i contenuti generati dagli utenti. Da MyHelsinki a Crowdriff, proposte sempre più creative e visual (ore 16) con Adam Lacombe (Crowdriff), Vappu Mänty (MyHelsinki), Elia Frappoli (consulente di turismo). Due casi di successo del mondo dei viaggi e del destination marketing, come WeRoad e Recharge in Nature, saranno i protagonisti di Perché alcune mete hanno più successo di altre? (ore 16) con Emma Taveri, Simona Polli, Erika De Santi; mentre un’analisi sul valore dei dati che fotografano il comportamento online dei turisti saràil tema di From big to meaningful data. Spunti di riflessione per le DMO ai tempi del data driven marketing (ore 10) con Antonio Pezzano (Officina Turistica), Luca Romozzi (Sojern Ltd), Luca Martinazzoli (Milano&Partners). Smart destination: la destinazione del futuro, oltre il digitale (ore 16) è il titolo del panel con Giacomo Costantini (assessore al Turismo e Smart City Ravenna), Vincenzo Strangis (Smart Cities Huawei), Glauco Martegari (Motion Analytica) e il direttore scientifico BTO2020, Francesco Tapinassi. Lo sport come driver di sviluppo e crescita delle destinazioni sarà invece al centro di Sport e destinazioni: il digitale come abilitatore di nuovi flussi legati alle esperienze sportive (ore 11) con Luca D’Angelo (Azienda per il turismo Dolomiti Paganella), Federico Debetto (Kmedia sas), Kocis Miggiano (Mowi Mowi – Bike Area Innovation), Simone Russo (ImmoDrone).

Per la sezione FOOD & WINE TOURISM, da segnalare l’incontro OnLife diventa OnWine (ore 10) in cui Paola Sucato (P&M), Jacopo Cossater (wine consultant), e Michele Antonio Fino (University of Gastronomic Sciences Pollenzo) esamineranno il processo esperienziale e di acquisto che ha come oggetto il vino, tra nuove forme di comunicazione e contenuti. A cavallo tra virtuale e reale si muove l’incontro Dai social in cantina e viceversa (ore 10) con Barbara Sgarzi, giornalista ed esperta di comunicazione digitale, che condividerà suggerimenti e casi di successo per promuovere al meglio il vino e il cibo sul digitale. Altri temi da seguire riguardano le cryptovalute: se ne parla in Crypto Menu: i pagamenti innovativi nella ristorazione (ore 12) con Edoardo Colombo (freelance), Nicola Vaccari (inbitcoin), Alessio Bardelli (Lambruscheria), Alfonso Iannotta (Roadhouse Italia); e le strategia in tema di ristorazione digitale, al centro dell’incontro Online restaurant reservation (ore 15) con due grandi aziende leader del settore: OpenTable al suo primo evento pubblico dal lancio della piattaforma anche in Italia e TheFork, consolidato player di questo mercato. 

redazione rossorubino

View posts by redazione rossorubino
La redazione di rossorubino.tv aggiorna quotidianamente il webmagazine con notizie e comunicati stampa dalla Toscana
Scroll to top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Gentilissimo Utente, con il presente documento ed in conformità all'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito solo “GDPR”) Le vengono fornite le informazioni relative ai trattamenti dei Suoi dati personali effettuati all'interno di questo Sito web. TITOLARE DEL TRATTAMENTO. Il Titolare del trattamento è la società Chianti Multi Service S.r.l., con sede in 50012 Bagno a Ripoli, Via Chiantigiana, 103/103A, codice fiscale e partita iva 04838940486, e-mail info@chiantimultiservice.it tel. 0550163423 (di seguito solo “Titolare”) TIPOLOGIE DI DATI RACCOLTI E TRATTATI. Il presente sito web acquisisce e tratta i seguenti dati personali: Dati di navigazione I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. In questa categoria di dati rientrano: gli indirizzi IP, il tipo di browser utilizzato, il sistema operativo, il nome di dominio e gli indirizzi di siti web dai quali è stato effettuato l'accesso, le informazioni sulle pagine visitate dagli utenti all'interno del sito, l'orario d'accesso, la permanenza sulla singola pagina, l'analisi di percorso interno ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Ulteriori categorie di dati Si tratta di tutti quei dati personali forniti dal visitatore attraverso il sito, ad esempio, scrivendo ad un indirizzo di posta elettronica indicati nell'apposita sezione presente sul sito web per richiedere informazioni oppure telefonando ai numeri di telefono per avere un contatto diretto con il Titolare. Cookie Le informazioni dettagliate dei cookie utilizzati dal sito web sono riportate nell'apposita informativa posta in calce alla presente. FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO. I dati raccolti sono trattati per perseguire le seguenti finalità: (a) consentire al Titolare di rispondere alle richieste di informazioni pervenute mediante e-mail ovvero per telefono; in ragione del legittimo interesse di quest'ultimo a garantire un servizio efficace di riscontro al cliente o potenziale cliente; (b) consentire all'utente una corretta fruizione e navigazione sul sito in ragione del legittimo interesse del Titolare a fornire un servizio adeguato e corretto tramite il proprio sito web ovvero del consenso dell'utente. DESTINATARI DEI DATI. I predetti dati non saranno oggetto di diffusione e potranno essere comunicati, oltre che ai dipendenti e collaboratori del Titolare, alla società che incaricata della gestione, manutenzione e controllo del sito web. Tale soggetto potrà visionare i dati solo per le finalità sopra indicate ovvero per prevenire o accertare eventuali attacchi informatici al sito web. DIRITTI DELL'INTERESSATO Infine, Le ricordiamo che in qualsiasi momento, mediante comunicazione da inviare al Titolare ai recapiti sopra indicati, in presenza dei presupposti di legge, potrà esercitare l’accesso ed ottenere la cancellazione, l’aggiornamento, la rettificazione, la limitazione e l’integrazione dei dati personali che la riguardano, nonché esercitare tutti i diritti previsti dal Capo III del GDPR e leggi nazionali nelle materie di loro competenza, ove ne ricorrano le condizioni. Potrà inoltre ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che La riguardano. Conformemente a quanto previsto dall’art. 77 del Regolamento, può proporre reclamo all'Autorità di controllo della protezione dei dati competenti nel caso in cui ritenga che i Suoi diritti siano stati violati. Qualora il trattamento sia fondato sul nostro legittimo interesse potrà infine, in applicazione di quanto previsto dall’art. 21 del Regolamento, opporsi in qualsiasi momento al trattamento per motivi connessi alla Sua situazione particolare. INFORMATIVA COOKIE DEFINIZIONE GENERALE DI COOKIE. I Cookie sono pacchetti di informazioni inviate da un web server (es. il sito) al browser Internet dell'utente, da quest'ultimo memorizzati automaticamente sul computer e rinviati automaticamente al server ad ogni successivo accesso al sito. Per default quasi tutti i browser web sono impostati per accettare automaticamente i cookie. Tipicamente i cookie possono essere installati: (a) direttamente dal proprietario e/o responsabile del sito web (c.d. cookie di prima parte); (b) da responsabili estranei al sito web visitato dall'utente (c.d. cookie di terza parte). Ove non diversamente specificato, si rammenta che questi cookie ricadono sotto la diretta ed esclusiva responsabilità dello stesso gestore. Ulteriori informazioni sulla privacy e sul loro uso sono reperibili direttamente sui siti dei rispettivi gestori. TIPOLOGIE DI COOKIE. Questo sito web può utilizzare, anche in combinazione tra di loro i seguenti tipi di cookie classificati in base alle indicazioni del Garante Privacy e dei Pareri emessi in ambito Europeo dal Gruppo di Lavoro ex art. 29 del GDPR: Sessione, sono i cookie che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e si cancellano con la chiusura del browser, sono strettamente limitati alla trasmissione di identificativi di sessione necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti. Persistenti, sono i cookie che rimangono memorizzati sul disco rigido del computer fino alla loro scadenza o cancellazione da parte degli utenti/visitatori. Tramite i cookie persistenti i visitatori che accedono al sito (o eventuali altri utenti che impiegano il medesimo computer) vengono automaticamente riconosciuti ad ogni visita. I visitatori possono impostare il browser del computer in modo tale che accetti/rifiuti tutti i cookie o visualizzi un avviso ogni qual volta viene proposto un cookie, per poter valutare se accettarlo o meno. L'utente può, comunque, modificare la configurazione predefinita e disabilitare i cookie (cioè bloccarli in via definitiva), impostando il livello di protezione più elevato. Tecnici, sono i cookie utilizzati per autenticarsi, per usufruire di contenuti multimediali tipo flash player o per consentire la scelta della lingua di navigazione. In generale non è quindi necessario acquisire il consenso preventivo e informato dell'utente. Rientrano in questa fattispecie anche i cookie utilizzati per analizzare statisticamente gli accessi/le visite al sito solo se utilizzati esclusivamente per scopi statistici e tramite la raccolta di informazioni in forma aggregata. Non tecnici, sono tutti i cookie usati per finalità di profilazione e marketing. Il loro utilizzo sui terminali degli utenti è vietato se questi non siano stati prima adeguatamente informati e non abbiano prestato al riguardo un valido consenso secondo la tecnica dell'opt-in. Questi tipi di cookie sono, a loro volta, raggruppabili in base alle funzioni che assolvono in: Analitycs. sono i cookie utilizzati per raccogliere ed analizzare informazioni statistiche sugli accessi/le visite al sito web. In alcuni casi, associati ad altre informazioni quali le credenziali inserite per l'accesso ad aree riservate (il proprio indirizzo di posta elettronica e la password), possono essere utilizzate per profilare l'utente (abitudini personali, siti visitati, contenuti scaricati, tipi di interazioni effettuate, ecc.). Widgets, rientrano in questa categoria tutti quei componenti grafici di una interfaccia utente di un programma, che ha lo scopo di facilitare l'utente nell'interazione con il programma stesso. A titolo esemplificativo sono widget i cookie di facebook, google+, twitter. Advertsing, rientrano in questa categoria i cookie utilizzati per fare pubblicità all'interno di un sito. Google, Tradedoubler rientrano in questa categoria. Web beacons, rientrano in questa categoria i frammenti di codice che consentono a un sito web di trasferire o raccogliere informazioni attraverso la richiesta di un'immagine grafica. I siti web possono utilizzarli per diversi fini, quali l'analisi dell'uso dei siti web, attività di controllo e reportistica sulle pubblicità e la personalizzazione di pubblicità e contenuti. GESTIONE/DISABILITAZIONE DEI COOKIE. In alcuni browser è possibile impostare le regole per gestire i cookie, opzione che offre un controllo più preciso sulla Sua privacy. Ciò significa che è possibile disabilitare i cookie utilizzati da questo sito ovvero compiere una scelta specifica per ciascun di essi. Di seguito Le indichiamo le pagine dove sono riportate le istruzioni per la disabilitazione dei Cookie per i più diffusi browser: Internet Explorer Firefox Safari Chrome Opera MODIFICHE ALL'INFORMATIVA PRIVACY E COOKIE L'eventuale entrata in vigore di nuove normative di settore, come anche il costante esame ed aggiornamento dei servizi all'utente, potrebbe comportare la necessità di modificare le modalità e i termini descritti nella presente Informativa privacy e cookie. Sarà pertanto possibile che tale documento subisca modifiche nel tempo. La invitiamo, pertanto, a consultare periodicamente questa pagina. Il Titolare provvederà a pubblicare eventuali modifiche alla presente Informativa privacy e cookie. Le versioni precedenti della presente Informativa saranno, in ogni caso, archiviate per consentirne la consultazione. Chianti Multi Service S.r.l.

Chiudi