Borgo San Lorenzo, una domenica per la salute con i Lions

La tradizionale giornata organizzata dai Lions per la prevenzione

CMT_Orizzontale

Domenica 5 maggio, a Borgo San Lorenzo, Piazza Dante si trasformerà in un grande poliambulatorio. Per il capoluogo mugellano è ormai una tradizione primaverile. Dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, di fronte al Palazzo Comunale, strutture appositamente predisposte e installate consentiranno visite specialistiche, consulenze, screening.  Che in massima parte si svolgeranno in tende da campo fornite e montate dall’Ordine di Malta.

Saranno attivi anche i vicini Ambulatori del Mugello, specie per visite che richiedono particolare riservatezza. Tutto ciò grazie alla macchina organizzativa del Lions Club del Mugello, che ha coordinato l’evento con la partecipazione fattiva di Fondazione Estote Misericordes, Confraternita di Misericordia di Borgo San Lorenzo, Associazione Volontari Ospedalieri Mugello e Protezione Civile dell’Unione Montana dei Comuni del Mugello, CSO-Costruzione Strumenti Oftalmici e Du-Ca. E con il patrocinio del Comune di Borgo San Lorenzo, dell’Unione dei Comuni e della Società della Salute.

Fabio Bedeschi, Presidente del Lions Club Mugello, racconta: “Per l’organizzazione di questa giornata ci siamo messi in moto a partire da ottobre scorso. Si può dire che tutti i nostri volontari ci hanno lavorato. Né si sono certo risparmiati in energia. E di energia, la gestione di un evento di tale complessità ne richiede, e tanta. Ma ne vale la pena! Rispetto all’anno scorso ci sono alcuni servizi in più – terapia del dolore, dimostrazioni di primo soccorso – per un totale di venti tipi di prestazioni sanitarie. A disposizione dei pazienti, medici specialisti non solo mugellani, ma anche provenienti da Firenze . “

Le visite sono gratuite. Come si legge sulla pagina Facebook relativa all’evento, esse “sono principalmente indirizzate alla popolazione maggiormente in difficoltà che non riesce a sostenere normalmente le visite specialistiche a causa di diverse problematiche personali. Sarà possibile prenotarsi ad una visita a scelta a partire dalle ore 10:00 presso lo stand accoglienza.” Altri stand nelle vicinanze promuoveranno l’attività di associazioni mugellane: il gruppo donatori di sangue Fratres; File e MammeAmiche. Nella locandina, i dettagli sulle prestazioni offerte. “Gli organizzatori e l’Amministrazione” si legge infine in una nota del Comune di Borgo San Lorenzo “ringraziano di cuore tutti i Medici, tutti gli Infermieri e tutti coloro che a vario titolo, ma sempre e comunque volontariamente e gratuitamente, renderanno possibile questa bellissima iniziativa anche in questo 2019.”

Foto del campo edizione 2016 tratta da www.piazzadellenotizie.it. Foto d’apertura di Aldo Giovannini

eChiantiShop

Paolo Marini

View posts by Paolo Marini
Scrittore, giornalista, blogger, attivo divulgatore culturale in particolare su argomenti storici e/o artistici.
Scroll to top
Fondazione Firmo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: