eChiantiShop
32ª Mostra Mercato di Forcoli (Pisa) | ROSSORUBINO.TV

32ª Mostra Mercato di Forcoli (Pisa)

Tradizioni, cultura, volontariato e sua maestà il Tartufo. È la festa di Forcoli, nel comune di Palaia, in programma dal 12 al 14 ottobre

Una festa per celebrare le eccellenze e la qualità al servizio del territorio. Questa la forza della Mostra Mercato di Forcoli (comune di Palaia, in provincia di Pisa), manifestazione che festeggia trentadue anni di attività.

Come ha affermato il consigliere regionale Andrea Pieroni: “questo evento, che ogni anno sta crescendo, mette insieme molti significati: tradizione, cultura, enogastronomia, turismo, economia, volontariato; senza la collaborazione dei tanti volontari dell’associazione Nuova Primavera non ci sarebbe questa manifestazione, volano importante per attrarre visitatori in una Toscana bella e suggestiva”.

Sulla stessa lunghezza d’onda il sindaco di Palaia, Marco Gherardini, che ha unito la qualità dei prodotti del territorio ai valori della socialità, che permettono di assicurare la piena funzionalità degli impianti sportivi, dando una riposta positiva a tutti i ragazzi del territorio.

Sua maestà il Tartufo, che si dice sia nato da un fulmine sacro di Giove e fin dall’antichità considerato il re indiscusso dei sapori, sarà celebrato con tutti gli onori alla Mostra Mercato di Forcoli. Insieme al protagonista per eccellenza, il tartufo appunto, ci saranno anche i funghi porcini e altri prodotti tipici, come il vino e l’olio. L’appuntamento è dal 12 al 14 ottobre negli spazi del Centro Nuova Primavera, con numerose iniziative: stand gastronomici, degustazioni, animazioni e musica dal vivo.

La manifestazione inizierà venerdì 12 ottobre con la cena di Gala, seguita dalla cerimonia di consegna del “Tartufo d’Oro”, riconoscimento che ogni anno l’amministrazione comunale assegna a una personalità toscana. Quest’anno il premio andrà a Giulia Pratelli, cantautrice forcolese, “orgoglio di Palaia”, come ha affermato il sindaco.

Dal pomeriggio di sabato e per l’intera giornata di domenica ci saranno stand gastronomici aperti, con possibilità di degustare e acquistare tutti i prodotti tipici delle eccellenze enogastronomiche locali. Non solo, faranno bella mostra di sé anche il mercatino dell’artigianato, la mostra di vespe e auto d’epoca e lo stand di Slow Food Valdera, accanto a momenti di animazione, visite guidate o iniziative “A cavallo sui sentieri del grande percorso naturalistico”.

A presentare l’evento a palazzo del Pegaso, insieme al consigliere Pieroni e al sindaco Gherardini, sono intervenuti Roberto Fiore, presidente associazione Nuova Primavera; Fabio Galardi, responsabile Mostra Mercato del tartufo e del fungo porcino di Forcoli; Cristiano Savini, della Savini Tartufi. Un coro di voci per parlare di un’iniziativa importante per il territorio, vetrina di eccellenze e occasione di promozione turistica, ma anche di aggregazione e socialità.

redazione rossorubino

View posts by redazione rossorubino
La redazione di rossorubino.tv aggiorna quotidianamente il webmagazine con notizie dalla Toscana
Scroll to top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: