Home » Ultimi Articoli » Siena, Arte e mistero nel Guidoriccio da Fogliano
Archivio

Siena, Arte e mistero nel Guidoriccio da Fogliano

[cml_media_alt id='6597']La Gioconda il mistero dell'identità svelato da una storia d'amore[/cml_media_alt]

Giovedì 16 novembre, dalle ore 21 si apre la terza notte della rassegna tra arte, musica ed enogastronomia Arte e mistero nel Guidoriccio da Fogliano, protagonista di ‘Sette Note in Sette Notti’ Pausa di gusto con Chianti Classico DOCG e performance musicale del Siena Jazz.

La notte si tinge di mistero al Museo Civico di Siena, alla scoperta dei segreti che si celano dietro al ‘Guidoriccio da Fogliano’. Il valoroso condottiero senese, ritratto da Simone Martini, sarà il protagonista del terzo appuntamento di ‘Sette Note in Sette Notti’, in programma giovedì 16 novembre, dalle ore 21 alle ore 23, negli spazi del Museo Civico di Siena.

La serata all’insegna dell’arte, della musica e del gusto, si aprirà con la storica dell’arte Veronica Randon, che accompagnerà i visitatori in un viaggio sulle tracce di Guidoriccio da Fogliano che, per conto del governo dei Nove, favorì l’espansione del territorio della Repubblica di Siena con la conquista di alcuni castelli.

Durante il percorso si parlerà delle ipotesi fatte dagli storici sull’identità del cavaliere e sul suo significato. Nel corso della serata la professoressa Lucia Sarti presenterà il pannello tattile per i non vedenti, realizzato dal laboratorio “Vietato non toccare” dell’Università di Siena.

La serata proseguirà con la pausa di gusto e il gran finale in musica. Protagonista dell’intermezzo enologico sarà il Chianti Classico DOCG con la degustazione, curata da AIS Toscana – Delegazione di Siena. La notte continuerà alle ore 22.15 con il concerto di Siena Jazz- Accademia Nazionale del Jazz, che vedrà esibirsi nella performance ‘Da Thelonious Monk a Michel Petrucciani’, sotto la ‘Maestà’ di Simone Martini, i talenti Angelo Piana, al pianoforte; Daniele Marrone, al basso elettrico e Simone Brilli, alla batteria.

Sette note in sette notti è organizzata dal Comune di Siena – Assessorato al Turismo, con la collaborazione di Museo Civico, Complesso Museale Santa Maria della Scala, Siena Jazz – Accademia Nazionale del Jazz, Istituto Superiore di Studi Musicali Rinaldo Franci di Siena, AIS Toscana – Delegazione di Siena, FISAR -Delegazione Siena – Valdelsa, Birrificio San Quirico, Coripanf e Fiore. La rassegna, realizzata con risorse dell’imposta di soggiorno è in programma ogni giovedì, fino al 14 dicembre. Per info è possibile chiamare i numeri 0577 292420 -– 226 (orario ufficio) e scrivere a museocivico@comune.siena.it e turismo@comune.siena.it. Il costo del biglietto è di 7 euro a serata e ridotto per gli studenti a 5 euro. Nel caso di acquisto, contemporaneo al primo di altri due ingressi, il costo è di 5 euro. Per conoscere il programma completo della stagione 2017 di ‘Sette Note in Sette Notti’, è possibile consultare il sito www.enjoysiena.it e la Pagina Facebook, il Profilo Twitter e Instagram di EnjoySiena

[cml_media_alt id='6597']justbeautiful_F.I.R.M.O.[/cml_media_alt]

i video più belli

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e unisciti agli altri 452 iscritti.

EnglishItaliano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi