Torna la grande musica negli spazi del Centro internazionale per le arti dello spettacolo – Fondazione Franco Zeffirelli.  Nella Sala della musica dell’Oratorio San Filippo Neri, all’interno del complesso di San Firenze, riprendono “I concerti di San Firenze” a cura di Francesco Ermini Polacci.

Il prossimo appuntamento è con il concerto di venerdì 19 gennaio (inizio ore 21) – realizzato grazie alla collaborazione dell’Associazione Musica con le ali – che vedrà esibirsi la giovane violoncellista romana non ancora ventenne Erica Piccotti, allieva di Antonio Meneses e vincitrice di importanti premi internazionali.

La giovane e talentuosa musicista per l’occasione sarà accompagnata dal noto pianista israelo-lituano Itamar Golan, per un concerto organizzato in esclusiva per il Centro Franco Zeffirelli e che nel programma include pagine di Bach (la Suite n. 3 BWV 1009 per violoncello solo), Prokof’ev (Sonata op. 119) e Franck (Sonata in la maggiore).

Si tratterà del primo concerto in Italia dei due artisti in questa formazione, che proporrà un programma appositamente pensato come significativo panorama sulla musica per violoncello dal Settecento al Novecento. La performance al Centro Zeffirelli di Erica Piccotti ed Itamar Golan si terrà subito dopo l’incisione in studio del primo cd che i due artisti hanno realizzato per la prestigiosa etichetta Warner Classics.

L’ingresso al concerto è a pagamento (intero 10 euro, ridotto 7 euro, rinfresco a 10 euro presentando il biglietto); i biglietti sono già in vendita presso la biglietteria del Centro per le arti dello spettacolo Fondazione Zeffirelli (aperta tutti i giorni, escluso il giovedì, dalle 10 alle 18, numero di telefono 055-2658435) oppure si possono acquistare in rete a questo indirizzo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: