Home » Ultimi Articoli » Insieme contro l’osteoporosi: Fondazione F.I.R.M.O. e Clinica Universitaria Di Careggi
Good News

Insieme contro l’osteoporosi: Fondazione F.I.R.M.O. e Clinica Universitaria Di Careggi

In occasione della Giornata Mondiale dell’Osteoporosi la Fondazione F.I.R.M.O. e l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Careggi offrono consulti ed esami gratuiti a giovani donne tra i 18 e i 25 anni e a donne in gravidanza, per prevenire l’osteoporosi in giovane età e imparare a combatterla.

Tra gli errori più comuni riguardo l’osteoporosi c’è l’idea che si tratti di una patologia prettamente femminile: niente di più sbagliato, perché anche gli uomini ne sono colpiti come le donne. Altra convinzione altrettanto errata, ma forse ancora più radicata e diffusa è quella che tale patologia colpisca solo in tarda età. Invece purtroppo sono molte le giovani donne che ne soffrono. Anzi queste ultime sono vittime anche di questo stesso pregiudizio, perché quando subiscono fratture ripetute, o soffrono di dolori alla colonna vertebrale sempre più forti, fino a divenire lancinanti e immobilizzanti, nessuno pensa all’osteoporosi e persino i medici ipotizzano altre patologie prima di arrivare a una corretta diagnosi.

F.I.R.M.O. da anni combatte la piaga dell’osteoporosi precoce e dell’osteoporosi in gravidanza. Per esempio, la Fondazione si occupa proprio di prevenzione dell’osteoporosi in gravidanza come partner del Progetto Europeo C4H, un’iniziativa di interesse europeo di prevenzione e incentivazione della salute. Oppure facendo opera di sensibilizzazione, come con la realizzazione del calendario F.I.R.M.O. 2016, interamente dedicato al tema dell’osteoporosi in gravidanza, con le storie toccanti e bellissime di dodici giovani mamme che hanno visto sconvolgere la propria maternità e la vita intera dall’irrompere dell’osteoporosi.

Ecco perché quest’anno F.I.R.M.O. in occasione della Giornata Mondiale dell’Osteoporosi ha scelto di percorrere ancora questa via di prevenzione e sensibilizzazione su un problema talmente sottovalutato da essere quasi sconosciuto all’opinione pubblica.

Il 20 ottobre, insieme all’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Careggi, F.I.R.M.O. offre a tutte le giovani donne tra i 18 e i 25 anni e a tutte le donne in gravidanza la possibilità di ricevere gratuitamente un consulto medico, un consulto con un nutrizionista e una mineralografia ossea computerizzata (MOC), un esame rapido e non invasivo che permette di controllare la salute delle ossa.

In questo modo F.I.R.M.O. incoraggia anche le giovani donne a scoprire se le loro ossa sono fragili, a conoscere il proprio livello di rischio e anche ad imparare a prendersi cura del proprio scheletro fin dall’età giovanile, per far sì che l’osteoporosi non sia un problema nemmeno in tarda età.

L’evento si svolgerà il giorno 20 ottobre 2016, dalle ore 14.00 alle ore 18.00

presso il PADIGLIONE 3 NIC –aula 11 –  Nuovo Ingresso di Careggi – Didattica,

Largo Brambilla, 3 FIRENZE

About the author

Chiarastella Foschini

Giornalista, una laurea in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Napoletana di nascita, fiorentina di adozione e innamorata della Toscana.

adv

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e unisciti agli altri 1.671 iscritti.

EnglishItaliano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi