Si inaugura Sabato 18 Giugno alle 17.00 al Museo di San Francesco a Greve in Chianti la personale di Fuad Aziz dal titolo “Volti della Memoria“. L’esposizione è curata da Fippo Becattini e Riccardo Nicoletti

FUAD AZIZ  Nasce ne 1951 ad Arbil in Kurdistan. Diplomato all’Istituto di Belle Arti di Baghdad e successivamente all’Accademia di Belle Arti di Firenze vive e lavora a Firenze. Esordisce con una mostra personale ad Arbil nel 1972 ed espone successivamente in gallerie all’estero e in Italia.

Ha realizzato su commissione di enti pubblici numerose opere permanenti: “Pace e sport” per lo stadio comunale di Novoli a Firenze, “Suonatori di flauto” in Piazza Aldo Moro a Monsummano Terme, “Pace” in Piazza del Comune a Buddusà (Sassari), “Il sole” nel piazzale della Resistenza a Scandicci, la “Fanciulla” per l’ospedale di S.Anna (Ferrara).

Orari: Martedì,Giovedì e Venerdì: 16-19

Sabato e Domenica: 10-13 e 16-19

Per informazioni: Filippo Becattini – tel. 348 3832725

fino al 3 Luglio 2016

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: