Home » Ultimi Articoli » Fondazione Lisio, tradizione e innovazione nell’arte della seta
Artigianato fiorentino

Fondazione Lisio, tradizione e innovazione nell’arte della seta

[cml_media_alt id='6597']La Gioconda il mistero dell'identità svelato da una storia d'amore[/cml_media_alt]

La storia ha inizio nel 1870 quando a Chieti nasce Giuseppe Lisio, i suoi primi passi a Milano nell’ambito del tessile in seta, estro e passione lo porteranno poi ad fino ai giorni nostri.

Nel 1971 Fidalma Lisio dà vita alla Fondazione Arte della seta Lisio una delle più importanti istituzioni Fiorentine. Sulle colline che circondano Firenze, scopriamo i suoi gioielli, telai dove lavorano persone che trasformano il tessuto in arte.

Nei suoi laboratori sono progettati e creati tessuti, sia ispirati ai disegni tradizionali che assolutamente originali. La lavorazione è interamente svolta a mano, utilizzando seta e filati d’oro e d’argento come pure materiali nuovi, frutto delle più avanzate ricerche tecnologiche.

Lavorare in Fondazione Lisio è un valore umano e professionale, un impegno fuori dal tempo che richiede precisione, passione e creatività.

Con l’attività didattica la Fondazione Lisio si propone di offrire vari gradi di avvicinamento alle materie tessili, dai Livelli Base a quelli di alta specializzazione. Organizza su richiesta di scuole, istituzioni o gruppi, corsi e seminari relativi a temi specifici o di approfondimento di tecniche particolari. La Fondazione offre ai partecipanti la possibilità di alloggio.

I Corsi in Sede sono tenuti presso i locali della Fondazione che mette a disposizione tutta l’attrezzatura necessaria allo svolgimento delle attività: telai – da quelli più semplici ai telai jacquard, filati, attrezzatura minuta, computer.

La Fondazione Arte della Seta Lisio è anche impegnata anche nel settore dell’informazione culturale, edita infatti ‘jacquard’ pagine di cultura tessile.

‘Jacquard’ pubblica studi storici e scientifici nei settori del tessile tessuti, ricami, pizzi, arazzi e tappeti, storia del costume, paramenti ecclesiastici e arredi sacri, articoli in materia di musei, istituzioni culturali, pubbliche e collezioni private, studi di neo-laureati, notizie sui principali eventi culturali in materia di prodotti tessili, tessitura contemporanea e educazione tessile.

[cml_media_alt id='2585']justbeautiful_lisio_2[/cml_media_alt]

Fondazione Arte della Seta Lisio

Via B. Fortini, 143 – 50125 Firenze – Tel +39 055.6801340 – Fax +39 055.680436 –

E-mail: info@fondazionelisio.org

[cml_media_alt id='6597']justbeautiful_F.I.R.M.O.[/cml_media_alt]

About the author

Milko Chilleri

Giornalista e VideoReporter, i miei primi compagni il video e la musica, mixati alla certezza che il suono e l'immagine riescono a parlare con tutti.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e unisciti agli altri 447 iscritti.

EnglishItaliano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi