Home » Ultimi Articoli » FIRMO, presentati i nuovi progetti per il 2018
Fondazione FIRMO

FIRMO, presentati i nuovi progetti per il 2018

[cml_media_alt id='6597']La Gioconda il mistero dell'identità svelato da una storia d'amore[/cml_media_alt]

Due le aree di maggior interesse per la Fondazione: l’accordo con la Federazione Italiana Rugby per la nuova campagna di comunicazione, ed il pontenziamento del laboratorio di ricerca FirmoLab.

La Fondazione FIRMO come ogni anno incontra i suoi supporter per illustrare i progetti di comunicazione e sensibilizzazione programmati per il 2018. Un impegno quello di FIRMO  che sottolinea l’importanza che la partecipazione pubblica può avere nell’aumentare la visibilità sulle malattie dell’osso.

“Sono due le aree dove vorrei porre attenzione”- racconta Prof.ssa Maria Luisa Brandi, Presidente della Fondazione FIRMO  – “la prima è la collaborazione con la Federazione Italiana Rugby può infatti sembrare strano accostare uno sport come il rugby, che nell’immaginario collettivo si lega all’idea del pericolo, della mischia, della forza e dell’integrità fisica, a una malattia come l’osteoporosi, con la sua fragilità, le ossa che si fanno fragili come il vetro, vista sempre in correlazione con la terza età e la sua debolezza. Ed è proprio questo contrasto che vuole veicolare un messaggio fortissimo: l’osteoporosi è più ‘violenta’ del rugby, visto che provoca molte più fratture di uno sport così fisico.

Ecco allora che la necessità di proteggersi dalle fratture, in campo come nella vita quotidiana, può unire i grandi campioni dal fisico scultoreo e le arzille signore della terza età, proprio come nelle simpatiche e significative immagini preparate per la campagna da IOF e FIRMO.

La seconda area riguarda la comunicazione che vogliamo fare per il progetto Bone Tour in tutta la Sicilia, quindi prendere un’isola, creando degli spazi e punti informativi dedicati all’osteoporosi ed alla fragilità dell’osso, toccando tutte le nove province siciliane. “

Tra i progetti più importanti sicuramente quello della crescita del laboratorio di ricerca FirmoLab, attivo all’interno dello Stabilimento Chimico Farmaceutico Miliatare  e nato in collaborazione con l’università di Firenze.

FirmoLab

“È un laboratorio che si occupa di ricerca nel campo delle malattie rare delle ossa nato nel febbraio 2016 che rappresenta un innovativo esempio di collaborazione pubblico/privato.” – prosegue la Prof.ssa Brandi – “FirmoLab rappresenta uno strumento di maggiore connessione al territorio  che accelererà i processi di trasferimento tecnologico in un settore di rilevanza strategica.

L’attività di ricerca potrà proseguire più speditamente, con la consapevolezza che la comprensione approfondita del processo di mineralizzazione permetterà di poter pensare a terapie cellulari genetiche e farmacologiche per il trattamento di molte patologie nelle quali è coinvolta la mineralizzazione ossea”.

[cml_media_alt id='6597']justbeautiful_F.I.R.M.O.[/cml_media_alt]

About the author

Milko Chilleri

Giornalista e VideoReporter, i miei primi compagni il video e la musica, mixati alla certezza che il suono e l'immagine riescono a parlare con tutti.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e unisciti agli altri 447 iscritti.

EnglishItaliano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi