Fattorie aperte nel Mugello

Domenica 15 maggio, Mukki vi invita a visitare le stalle del latte Selezione Mugello. Un’occasione unica per scoprire “La Via del Latte”, le fattorie dove nasce il buon latte del Mugello.

Molte di queste stalle durante l’anno non permettono la visita per via dei turni serrati e molto impegnativi che caratterizzano il loro lavoro. Quella di Stalle Aperte è quindi un’opportunità imperdibile per assistere alla vita di fattoria, conoscere gli animali, le loro abitudini e la natura che li circonda.

[cml_media_alt id='6178']justbeautiful_palagiaccio_2[/cml_media_alt]

La Storica Fattoria “Il Palagiaccio” di Senni (Scarperia) è una delle tante stalle dove si producono i buoni prodotti caseari del Mugello. Antico baluardo degli Ubaldini, la potente famiglia feudataria ricordata da Dante nella Divina Commedia, la Fattoria “Il Palagiaccio”, dal XIII secolo, rappresenta la storia e la tradizione dell’allevamento per la produzione del latte in Toscana. E’ uno dei pochi esempi di filiera corta, dove veramente si può toccare con mano tutto il processo naturale che parte dal foraggio ed arriva alla vendita del latte.

E poi i formaggi lavorati secondo le vecchie tradizioni casearie e quindi esclusivamente artigianali: tenerone, ricotta, casatella, fior di latte, stracciatella, treccia, scamorza, cipollino, caprì, e molti altri. Questi sono il frutto della passione dei casari dell’azienda “Il Palagiaccio”, che con maestria e competenza producono ogni giorno raffinate prelibatezze.

Per la visita alle stalle vi consigliamo un abbigliamento sportivo adatto all’attività all’aria aperta e vi invitiamo a prestare particolare attenzione alle istruzioni che vi fornirà l’allevatore.

foto: profilo Facebook fattoria “il palagiaccio”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: