Home » Ultimi Articoli » Art Clash 2018, la collettiva di giovani artisti
Eventi

Art Clash 2018, la collettiva di giovani artisti

[cml_media_alt id='6597']La Gioconda il mistero dell'identità svelato da una storia d'amore[/cml_media_alt]

Una mostra collettiva di opere di studenti selezionati dalle più prestigiose scuole d’arte fiorentine. Si chiama “Art Clash 2018” e sarà inaugurata mercoledì prossimo 11 aprile nell’auditorium Spadolini di palazzo del Pegaso, in via Cavour 4 a Firenze.

L’appuntamento, a cura di Marsha Steinberg, è alle ore 18 e prevede gli interventi di Eugenio Giani, presidente del Consiglio regionale della Toscana; Irina D. Costache, direttore California State University – Firenze; Claudio Rocca, direttore Accademia di Belle Arti di Firenze; Andreas Tsokas, direttore Museo d’Arte Contemporanea di Florina, Grecia; Martino Margheri, Fondazione Palazzo Strozzi; Rolando Bellini, critico; Panayotis Kantzas, psicoanalista; Elisa Gradi, supervisor Istituto Lorenzo de’ Medici; Gregory Burney, supervisor Istituto Lorenzo de’ Medici; Lilia Lamas, co-curatore; Marsha Steinberg, artista.

Gli istituti partecipanti sono Accademia di Belle Arti di Firenze, Accademia Europea di Firenze, Accent Florence Study Center, California State University , Fondazione Il Bisonte, Fondazione Studio Marangoni, Istituto Lorenzo de’ Medici, Kent State University Florence Program, Libera Accademia di Belle Arti,

The Sacred Art School Firenze, School of Fine and Applied Arts, University of Western Macedonia, Florina

foto. edizione 2017, facebook

[cml_media_alt id='6597']justbeautiful_F.I.R.M.O.[/cml_media_alt]

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e unisciti agli altri 452 iscritti.

EnglishItaliano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi