Home » Ultimi Articoli » 54° edizione di Cortona Antiquaria
Archivio

54° edizione di Cortona Antiquaria

[cml_media_alt id='6597']La Gioconda il mistero dell'identità svelato da una storia d'amore[/cml_media_alt]

Arte e tradizione alla base della più antica mostra antiquaria d’Italia in una città magica che affonda nella leggenda etrusca le proprie radici
Quella che oggi si chiama “Cortonantiquaria” nel 1963, anno in cui aprì i battenti per la prima volta, era la Mostra Mercato Nazionale del Mobile Antico.
Per la realizzazione della prima edizione fu stanziata la somma di 150mila lire e al primo appello aderirono in quattordici: antiquari, restauratori, artigiani.

Cortona, antica polis etrusca e oggi uno dei borghi più affascinanti e trendy della Toscana, torna ad offrire per 15 giorni la passeggiata d’estate più bella e suggestiva fra mobili pregiati, dipinti, tappeti antichi, sculture e oggetti da collezione.

Cortona Antiquaria rappresenta un evento di grande valore per il mercato antiquario italiano, la cui longevità straordinaria, la qualità dell’offerta espositiva e la ricchezza delle proposte culturali che la costellano, la posizionano tra gli appuntamenti più prestigiosi d’Italia fra quelli legati al mondo dell’arte e dell’antiquariato.
Un appuntamento da non mancare, unico nel suo genere che ormai è quasi di moda nel calendario di fine estate per la ormai nota capacità di coniugare felicemente il fascino specialistico delle opere di antiquariato con una pluralità di iniziative collaterali suggestive, inedite, curiose e talvolta irriverenti e con eventi mondani e più “leggeri”.

[cml_media_alt id='6597']justbeautiful_F.I.R.M.O.[/cml_media_alt]

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e unisciti agli altri 447 iscritti.

EnglishItaliano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi